- Superando.it - http://www.superando.it -

Nuovi farmaci rimborsabili

FarmaciLa notizia dell’introduzione di questi nuovi prodotti tra quelli rimborsabili dal Servizio Sanitario Nazionale, diffusa dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), è stata ribadita dal suo direttore, Nello Martini, che ne ha sottolineato l’importanza.
I farmaci, valutati in base alla loro efficacia e tollerabilità, potranno essere rimborsati grazie allo stanziamento di 30 milioni di euro e a un fondo che servirà per mantenerne invariato lo status, a prescindere dalle politiche sanitarie dei vari governi.
Nello specifico, le specialità medicinali interessate sono il Carbaglu, indicato per il trattamento dell’iperammonemia, l’Aldurazyme, utilizzato nella terapia enzimatica sostitutiva a lungo termine nei pazienti affetti da mucopolisaccaridosi, e il Somavert, indicato per il trattamento dell’acromegalia. Rientrano inoltre in questo piano di rimborso anche il Ventavis, utile per il trattamento dell’ipertensione polmonare, e lo Zavesca, somministrato a persone affette dalla malattia di Gaucher per i quali la terapia di sostituzione enzimatica non viene giudicata appropriata.0

Registriamo questo episodio come un segnale di sensibilizzazione e presa di coscienza da parte delle istituzioni della complessa realtà quotidiana vissuta da chi è colpito da malattie di questo genere, che inevitabilmente è portato a percepire se stesso in una posizione di doppia difficoltà – proprio in virtù della rarità della propria malattia – e che per questo ha diritto a una maggiore tutela e assistenza.
(C.N.)