- Superando.it - http://www.superando.it -

Libera conoscenza: il terzo congresso dell’Associazione Coscioni

Sarà Emma Bonino, parlamentare europea, ad aprire i lavori di Milano il 21 gennaio, seguita subito dopo da una relazione di Luca Coscioni, presidente dell’omonima associazione.

Molti gli ospiti invitati a partecipare alla tre giorni di dibattito, che sabato mattina si concentrerà sulla Rete dei Centri di fecondazione assistita per i referendum, con gli interventi di Luca Gianaroli e Brian Dale (direttori scientifici della Società Italiana Studi di Medicina della Riproduzione e dell’IVF AND GENETICS Villa del Sole di Napoli), di Guido Ragni (direttore del Centro di Sterilità della Clinica Mangiagalli di Milano), di Adolfo Allegra (Centro Pma Andros), di Anna Pia Ferraretti, ginecologo responsabile per l’Italia del Registro Europeo sulla Fecondazione assistita e di Filomena Gallo, presidente dell’associazione Amica Cicogna.

Sempre nel pomeriggio del 22, ospite d’onore sarà il filosofo Emanuele Severino, che dibatterà con Ender Altiok, direttore del Genetic Diagnostic Center  Acibadem in Turchia, con Giulio Cossu, presidente dell’Associazione Italiani di Biologia e direttore dell’Istituto di Ricerca di Cellule Staminali del San Raffaele di Milano, oltre che con vari altri esponenti nell’ambito universitario.

La mattina di domenica, a seguito di un dibattito, verranno votate le mozioni ed eletti gli organi associativi.

Saranno presenti ai dibattiti del weekend Marco Pannella, deputato radicale al Parlamento Europeo, Attilio Mastrocinque, ordinario di Storia Romana all’Università di Verona, Filippo Buccella, presidente del Duchenne Parent Project Italia, Daniele Capezzone, segretario dei Radicali Italiani, Carlo Rossetti, presidente dell’AISA (Associazione Italiana lotta alle Sindromi Atassiche), Rita Bernardini, tesoriera dei Radicali Italiani, Emilio Coveri, segretario e presidente di Exit, associazione per il diritto ad una morte dignitosa, Giorgio Vargiu, presidente dell’Associazione Talassemici e Giacomo Consalez, segretario nazionale della Federazione Italiana Scienze della Vita.

Sul sito dell’Associazione Coscioni sono presenti le agevolazioni per organizzare il viaggio e il pernottamento in alberghi accessibili, oltre alla scheda da compilare per la prenotazione.

Il Congresso si svolgerà all’Hotel Leonardo da Vinci, in via Senigallia 6, accessibile alle persone con disabilità.

(B.P.)