- Superando.it - http://www.superando.it -

I candidati ascoltano i disabili

I cittadini con disabilità e le loro famiglie prendono la parola: s’intitola così l’incontro di lunedì 7 marzo a Milano (presso il Centro Servizi per il Volontariato, in Corso Italia, 9, alle ore 14),  durante il quale verranno presentate alla stampa le istanze che il mondo della disabilità vorrebbe fossero prese in considerazione dai candidati alle prossime elezioni regionali.

Il documento che le raccoglie è stato elaborato dalla FISH e sarà accompagnato da richieste specifiche già inviate dalla LEDHA a Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia e al candidato concorrente Riccardo Sarfatti.

Oggi, dopo le recenti modifiche al tessuto costituzionale, sono infatti le Regioni i nuovi riferimenti politici per la tutela e la promozione dei diritti delle persone con disabilità. Ed è proprio in base a queste considerazioni – e per fugare il timore che i cambiamenti possano portare a un indebolimento delle tutele – che i principali esponenti nell’ambito della disabilità in Italia hanno deciso di esplicitare richieste e aspettative concrete.

particolare di persona in carrozzinaAll’incontro saranno presenti Pietro V. Barbieri (presidente della FISH), Salvatore Giambruno (presidente della LEDHA), Luisella Bosisio Fazzi (presidente del CND – Consiglio Nazionale sulla Disabilità), don Virginio Colmegna (Casa della Carità di Milano), Sergio Veneziani (portavoce del Forum Permanente del Terzo Settore per la Lombardia), Mario Mantovani (deputato al Parlamento Europeo e responsabile nazionale delle Politiche Sociali di Forza Italia), Maura Cossutta (deputato alla Camera per i Comunisti Italiani e componente della Commissione Affari Sociali), Paolo Danuvola (consigliere regionale per l’Ulivo-Margherita e membro della Commissione Sanità e Assistenza) e Sante Zuffada (candidato al Consiglio Regionale per Forza Italia). A moderare gli interventi sarà  Franco Bomprezzi, giornalista dell’agenzia AGR  e portavoce della LEDHA, oltre che direttore responsabile di «DM», la rivista della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare).

Per informazioni:
Giovanni Merlo, LEDHA, tel. 02 6570425 oppure 347 7308212
comunicazione@informahandicap.it