- Superando.it - http://www.superando.it -

Il cittadino e l’amministratore di sostegno

Donna in carrozzina spinta da un uomoL’amministratore di sostegno, introdotto in Italia dalla Legge 6/2004, costituisce senz’altro un’importante novità sul piano giuridico e sociale.
Anche in questo sito ne abbiamo già parlato spesso, in particolare dando spazio ad una ricca analisi curata da Michele Costa (Primi bilanci sull’amministratore di sostegno).

Oggi esce, nell’ambito della collana I quaderni (n. 24)  del CESVOT (Centro Servizi Volontariato Toscana), un’ampia monografia curata da Gemma Brandi (responsabile Salute Mentale Firenze 4 – Azienda Sanitaria di Firenze) e intitolata Il cittadino e l’amministratore di sostegno. Un nuovo diritto per i malati di mente (e non solo).

La pubblicazione, introdotta da Luciano Franchi, comprende i seguenti testi:
– Vademecum per una normativa
nascente (Gemma Brandi).
– Il testo della Legge sull’Amministrazione di sostegno.
– Un altro diritto per i soggetti deboli. L’Amministrazione di sostegno e la vita di tutti i giorni (Paolo Cendon).
– Onere del patrocinio e procedimento di nomina dell’Amministrazione di sostegno (Enzo Vullo).
– La Legge sull’Amministrazione di sostegno in Toscana: di un convegno, di un tavolo, di un corso (Gemma Brandi).
– Un nuovo diritto per i malati di mente (e non solo) (Paolo Cendon).
– Il tavolo interistituzionale sull’Amministrazione di sostegno del Comune di Firenze (Andrea Francalanci).
– Progetto Europeo: Adiutor (Marzia Mordini e Pablo Salazar).

Il cittadino e l’amministratore di sostegno è disponibile on line (in formato .pdf) al recapito http://www.cesvot.toscana.it/pubb/quaderno24.pdf.
(S.B.)