A Berlino non solo maratona

L’associazione Attiva-Mente, con sede nella Repubblica di San Marino, ha organizzato in occasione della Maratona di Berlino del 25 settembre un viaggio di un’intera settimana, arricchito da diverse visite e momenti di approfondimento culturale

La partenza della settimana organizzata dall’Associazione Sportiva e Culturale Attiva-Mente è prevista per il 20 settembre, il ritorno per il 26: tra queste due date, sette giorni intensi di sport e storia.
Quest’anno, infatti, ricorre il sessantesimo Anniversario della liberazione dal nazismo, e Attiva-Mente  ha voluto realizzare un progetto denominato Nie Wieder, “mai più”, «per non dimenticare che furono proprio le persone disabili le prime ad essere eliminate».
Un gruppo in rappresentanza di Attiva-Mente sarà quindi a Berlino in occasione della maratona del 25 settembre, portando però con sé un messaggio e cercando di arricchire un’esperienza già forte di ulteriori significati, tra cui il più importante è che oggi le persone con disabilità vogliono – e possono – vivere una vita ricca e piena,  nel rispetto della propria dignità.

Oltre quindi a sostenere i propri atleti che percorreranno gli oltre 42 chilometri previsti dalla maratona, il gruppo – nel corso dei sei giorni – visiterà i luoghi dell’olocausto e incontrerà alcune delle autorità locali, per dare il proprio contributo alla sensibilizzazione e perché non vengano dimenticate le atrocità perpetrate nel corso del secondo conflitto mondiale.Due persone guardano il tramonto

Il punto di ritrovo e partenza del gruppo sarà a San Marino, da dove un pullman Gran Turismo attrezzato per le persone disabili partirà il 20 settembre.
All’arrivo a Berlino, tre giornate “di libertà”, con la possibilità di partecipare a visite ed escursioni guidate, attraverso la storia, la cultura e l’arte della metropoli tedesca – oltre che nei luoghi della memoria – ma anche con la piena facoltà di gestire il proprio tempo in modo autonomo.
Il 25 settembre, poi, arrivera la famosa maratona che si svilupperà per le strade della città e il cui arrivo è previsto nei pressi della Porta di Brandeburgo.
Il giorno successivo, rientro a San Marino in serata.
(C.N.)

Per informazioni anche su eventuali posti ancora disponibili:
Milena Biondi, presso OrientingViaggi, Via Giangi, 6,
47891 Dogana Repubblica di San Marino, tel. 0549 908564
fax 0549 908668, 
milena@orientingviaggi.sm

 

 

Stampa questo articolo