- Superando.it - http://www.superando.it -

Sessualità e disabilità fisica

L’Associazione Paraplegici delle Marche (APM) ha organizzato per sabato 22 ottobre ad Ascoli Piceno (Palazzetto della Comunicazione – Libreria La Rinascita, Piazza Roma, 7, ore 17), un seminario sul tema La sessualità nella disabilità fisica, realizzato con il contributo della Provincia e del Comune di Ascoli e con la collaborazione della Società Astra TechUn fiore di croco

L’APM, nella Regione Marche, ricopre un ruolo fondamentale per quanto riguarda la salvaguardia dei diritti delle persone con lesioni midollari, e i suoi soci – mettendo a disposizione le proprie esperienze personali per migliorare la realtà regionale nel suo complesso – si propongono come interlocutori tanto nei confronti delle istituzioni, quanto dei cittadini.
È quindi in un quadro di organizzazione sociale e di comunicazione di questo tipo che si inserisce il convegno del 22 ottobre – dedicato al tema della sessualità nella disabilità di tipo fisico -un incontro nel quale si cercherà di affrontare questo tema sia da un punto di vista scientifico e tecnico, sia prendendo in considerazione quegli aspetti più strettamente psicologici che costituiscono una parte così ampia della sfera sessuale e affettiva di tutte le persone.
Nel corso del seminario, infatti, verranno presentante alcune pubblicazioni-vademecum dedicate alla sessualità sia maschile che femminile e verrà proposta una riflessione sul ruolo dei gruppi di auto-aiuto, visti come mezzo di reinserimento, soprattutto sociale.
A chiudere è prevista una tavola rotonda che vedrà gli interventi di medici e psicologi, oltre che dei rappresentanti del Comitato Comunale delle Associazioni di Persone con Disabilità.
(C.N.)

Per ulteriori informazioni:
APM (Associazione Paraplegici delle Marche)
Rua A. Miliani, 23, 63100 Ascoli Piceno, tel. e fax 0736 252476
apmarche@tiscali.it – http://www.apm.altervista.org