- Superando.it - http://www.superando.it -

È scattato Telethon 2005

Come succede dal 1990, anche quest’anno le reti RAI – a partire da oggi, venerdì 16 dicembre – stanno dando spazio alla maratona Telethon, la più importante raccolta fondi televisiva italiana, dedicata alla ricerca scientifica e alla cura delle distrofie muscolari e delle altre malattie genetiche.
Le varie trasmissioni coinvolte si passeranno via via il testimone, coordinate dallo Studio Telethon che avrà la propria base al Teatro delle Vittorie e si adopereranno per raccogliere le donazioni dei telespettatori, promuovere la ricerca e far conoscere al pubblico la Fondazione Telethon cui verrà destinata l’intera raccolta fondi.

Quest’ultima è nata in Italia quindici anni fa grazie alla volontà della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) e di Susanna Agnelli che la presiede sin dall’inizio.
Da ricordare che il Comitato Telethon Fondazione ONLUS è stato insignito nel 1999 dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e che coordina quattro Istituti di ricerca: il TIGEM (Telethon Institute of Genetics and Medicine), l’HSR-TIGET (Istituto San Raffaele-Telethon per la Terapia Genica), il Tecnothon, laboratorio per la creazione di prototipi di ausili per disabili e l’Istituto Dulbecco Telethon, per offrire nuove opportunità di lavoro, favorendo anche il rientro dall’estero da parte di giovani ricercatori di eccellenza.

«Un record è già stato battuto prima di incominciare», dichiarano soddisfatti dalla Fondazione Telethon, a proposito della maratona di quest’anno. Infatti, la diretta televisiva sulle reti RAI durerà 61 ore, mentre fino all’anno scorso si era arrivati ad un massimo di 40.
Milly Carlucci e Fabrizio Frizzi presenteranno Telethon 2005Per la quinta volta a guidare “l’impresa benefica” – che si concluderà alle 19.45 di domenica 18, nel corso di Domenica In – sarà Milly Carlucci, accompagnata da Fabrizio FrizziWalter Santillo.
La maratona si svolgerà tra il primo e il secondo canale della RAI, con passaggi, tra l’altro, in programmi come Unomattina, Piazza grande (condotto da Michele Guardì), Vita in diretta (Michele Cucuzza), Sabato, domenica e…, Tutto benessere e Mezzogiorno in famiglia.
(B.P.)