Tecnologie per l’autonomia e l’integrazione

Un corso a Milano, organizzato dall’Università Cattolica presso la Fondazione Don Gnocchi, dedicato soprattutto a medici e terapisti della riabilitazione, con l’obiettivo di fornire competenze sulle tecnologie oggi disponibili per la riabilitazione, l’autonomia e l’integrazione delle persone con disabilità

Persona con disabilità che utilizza varie tecnologiePrenderà avvio il 6 marzo il corso di perfezionamento Tecnologie per l’autonomia e l’integrazione sociale delle persone disabili, organizzato a Milano dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, presso il SIVA (Servizio Informazione Valutazione Ausili) del Centro IRCCS Santa Maria Nascente – Fondazione Don Gnocchi ONLUS.

L’iniziativa si propone di fornire una competenza di base ad ampio spettro sulle tecnologie oggi disponibili per la riabilitazione, l’autonomia, l’integrazione scolastica, lavorativa e sociale delle persone con ogni tipo di disabilità, età e patologia invalidante, nell’ambito di un riconoscimento globale della persona stessa, quale soggetto unico e irrepetibile.
L’itinerario didattico sarà articolato in sessioni teoriche e pratiche di laboratorio, estendendosi dagli aspetti più strettamente tecnologici a quelli legati alla concreta utilizzazione dell’ausilio nel contesto della realtà quotidiana, nonché nella programmazione dell’intervento riabilitativo ed educativo.
Ampio spazio verrà dedicato anche alla metodologia della scelta individualizzata delle tecnologie appropriate alle specifiche esigenze dell’utente e alla padronanza degli strumenti informativi e formativi che permetteranno ai partecipanti, dopo la conclusione degli studi, di tenersi costantemente aggiornati sugli sviluppi tecnologici del settore.

Il corso (aperto a persone in possesso di specializzazione post-lauream, laurea, diploma universitario o titolo ad essi assimilabile) si rivolge a tutte le persone interessate all’argomento e in particolare a medici e terapisti della riabilitazione, a tecnici nel settore di protesi, ausili e accessibilità, oltre che ad operatori della scuola e dell’educazione.

I moduli previsti – per un totale di duecento ore – sono quattro (6-10 marzo 2006; 3-7 aprile 2006; 8-12 maggio 2006; 5-9 giugno 2006), unitamente ad un quinto destinato alla preparazione di un elaborato individuale.
(S.B.)

Per scaricare il programma e la scheda d’iscrizione al corso, cliccare qui.
I posti disponibili sono 40 e le iscrizioni sono aperte fino al 17 febbraio 2006.
Il coordinatore del corso si riserva di ammettere, sulla base del curriculum professionale, eventuali domande d’iscrizione da parte di persone non in possesso dei titoli richiesti.
Per ulteriori informazioni:
Segreteria, c/o CEFOS (Centro di Formazione, Orientamento e Sviluppo)
Fondazione Don Carlo Gnocchi ONLUS, Via Gozzadini, 7, 20148 Milano
tel. 02 40308469, fax 02 40091777,
cefos@dongnocchi.it
Stampa questo articolo