Integrazione scolastica per disabili dell’udito e del linguaggio

Si terrà il 5 aprile a Foggia il corso di aggiornamento intitolato “L’integrazione scolastica dei disabili dell’udito e del linguaggio”, organizzato dalla sezione dauna della FIADDA (Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi)

Bambini e insegnante in aula scolasticaL’integrazione scolastica dei disabili dell’udito e del linguaggio è il titolo del corso di aggiornamento organizzato dalla sezione dauna della FIADDA (Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi), che si terrà mercoledì 5 aprile presso la sala convegni di Palazzo Dogana a Foggia (Piazza XX Settembre, ore 8.30).

Grande soddisfazione per questa iniziativa è stata espressa da Luciano Rendina, presidente provinciale della Sezione FIADDA che cura l’evento, secondo il quale la stretta collaborazione tra la realtà scolastica e quella medica gioca un ruolo fondamentale nella strada verso l’integrazione scolastica dei giovani audiolesi.
«Durante l’incontro – spiega Rendina – analizzeremo le diverse sfaccettature del problema, aiutati dalla presenza di relatori d’eccezione».

Al corso, infatti, interverranno tra gli altri Bruno Gervasoni, referente dell’associazione a livello nazionale per quanto riguarda i temi dell’integrazione scolastica e la riabilitazione, Antonio De Duonni, presidente della Sezione FIADDA di Pescara, e le logopediste Elena Conoscitore e Vincenza Galeano.
Vari inoltre i temi che verranno discussi: la diagnosi della sordità e l’importanza dello screening neonatale, le protesi acustiche, gli impianti cocleari e lo sviluppo del linguaggio, oltre ad altri di carattere educativo, quali il ruolo della famiglia, il Progetto Educativo Personalizzato e l’educazione alla produzione orale e scritta.  

«Per la nostra associazione – dichiara Silvana Baroni, presidente nazionale della FIADDA – si tratta di un’iniziativa importante di cui sono molto contenta, in quanto fornisce un fondamentale contributo alla diffusione del pensiero e delle finalità che stanno alla base di tutta la nostra attività e cioè l’inclusione totale della persona sorda».
(C.N.)
 

Il corso di aggiornamento, gratuito, si rivolge a genitori, docenti e operatori sociosanitari. Per maggiori informazioni:
FIADDA – Sezione Provinciale di Foggia
Viale Candelaro, 88, 71100 Foggia
tel. 335 5858343,
fiaddafoggia@libero.it
Stampa questo articolo