- Superando.it - http://www.superando.it -

Una mano per crescere

Due mani a contattoIl progetto Una mano per crescere. In-formazione e condivisione tra famiglia e società è un’iniziativa dell’A.Fa.D.O.C. (Associazione Famiglie di Soggetti con Deficit dell’Ormone della Crescita e Sindrome di Turner), che vivrà il proprio momento inaugurale sabato 22 e domenica 23 aprile a Bolzano Vicentino, in provincia di Vicenza (Hotel Le Sorgenti, Via Acque, 6), con una ricca due giorni incentrata su altrettante tavole rotonde e che vedrà anche la partecipazione delle associazioni A.GEN.DO, ANFFAS, Centro di Aiuto alla Vita e Integrazione.

Infatti, le fasi successive del progetto si snoderanno su alcuni incontri a tema, organizzati in collaborazione con altre organizzazioni (13 maggio: L’importanza di ogni vita umana, con il Centro di Aiuto per la Vita; 27 maggio: La diversità e l’unicità dell’individuo: un esempio delle sindromi cromosomiche, con A.GEN.DO; 17 giugno: L’impatto della discriminazione sociale, scolastica, lavorativa, con ANFFAS e Integrazione), mentre il momento conclusivo dell’intero percorso si avrà il 17 ottobre.

Gli specialisti del settore presenti a Bolzano Vicentino saranno i pediatri endocrinologi Marco Cappa (Ospedale Bambino Gesù di Roma), Nella Augusta Greggio (Clinica Pediatrica di Padova) e Laura Mazzanti (Ospedale Sant’Orsola di Bologna); le neuropsichiatre infantile Michela Gatta (Padova) e Maria Cristina Tini (Roma); la psicopedagogista clinica Palma Rossetti (Roma).
(S.B.)

Il programma completo del meeting è disponibile cliccando qui.
Per ulteriori informazioni:
A.Fa.D.O.C., sede nazionale, Via Vigna, 3, 36100 Vicenza
tel. e fax 0444 301570,
cinzia@afadoc.itwww.afadoc.it.