- Superando.it - http://www.superando.it -

Una vita più ricca e più serena

Affettività e sessualità, componenti fondamentali nella vita di tutti, sono certamente un bisogno essenziale anche per le persone con disabilità. Ma come è vissuta questa dimensione, in particolare dalle persone con disabilità intellettiva?
In genere se ne parla poco o in modo occasionale, mentre appare quanto mai importante confrontarsi – con rispetto e delicatezza – soprattutto con chi vive quotidianamente queste problematiche, familiari, operatori, volontari e naturalmente le stesse persone con disabilità.

Due persone che si abbraccianoUna buona occasione in questo senso è costituita dal convegno Affettività e sessualità nelle persone con disabilità che avrà luogo sabato 20 maggio a Treviso (Teatro Eden, Via Monterumici, ore 9-13), a cura della Fondazione Il Nostro Domani ONLUS, dell’Azienda ULSS 9 di Treviso (Direzione Servizi Sociali), del Coordinamento Provinciale Associazioni Handicappati (CPAH) e del Consorzio Intesa, in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato (CdS) di Treviso.

Nel corso della giornata verranno presentati tra l’altro i risultati di un questionario elaborato dai promotori di questa iniziativa e distribuito in oltre 500 copie tra famiglie con persone disabili, volontari e operatori, per meglio comprendere questa delicata dimensione e delineare insieme alcune indicazioni per possibili spunti operativi futuri.
(S.B.)

Il programma del convegno è disponibile cliccando qui.
Per ulteriori informazioni:
Fondazione Il Nostro Domani ONLUS
Via Zenson di Piave, 5/a, 31100 Treviso
tel. e fax 0422 302659
info@ilnostrodomani.org – www.ilnostrodomani.org.