- Superando.it - http://www.superando.it -

Due ruote sull’oceano

È disponibile da alcuni giorni Due ruote sull’oceano, il primo libro scritto da Andrea Stella, pubblicato da Longanesi all’interno della collana nautica I libri del mare, con la prefazione del celebre navigatore solitario Giovanni Soldini.La copertina del libro di Andrea Stella

Della storia di Andrea Stella, trentenne vicentino di Sandrigo, anche Superando.it si è già più volte occupato: egli aveva 24 anni e un futuro roseo davanti a sé quando, nell’estate del 2000, arrivò a Miami. Ma quella che doveva essere l’ultima vacanza prima di affrontare il mondo del lavoro si trasformò invece in un tragico appuntamento col destino.
Una sera, infatti, in una strada privata di Fort Lauderdale, Stella rimase vittima di un’inspiegabile aggressione a colpi d’arma da fuoco e dopo tre mesi passati fra la vita e la morte, arrivò la diagnosi di paraplegia agli arti inferiori.

In Due ruote sull’oceano l’autore racconta con lucidità e ironia i momenti terribili seguiti all’incidente, ma anche l’inizio della rinascita grazie a nuove esperienze spirituali, i viaggi intorno al mondo, la ricerca di un difficile equilibrio interiore, la voglia di affrontare nuove sfide.
Prima fra tutte, la costruzione dello Spirito di Stella, primo catamarano al mondo per persone con disabilità. Forte della ritrovata capacità di lottare, Andrea diventa anche portavoce di un’attenta campagna di sensibilizzazione verso il problema delle barriere architettoniche e della disabilità. Fino alla grande avventura, narrata come un diario di bordo, del ritorno di Andrea a Miami attraverso l’Atlantico, sulla sua barca.
Scrive Soldini nella prefazione: «Questo libro non è la storia di una tragedia finita male, ma quella di una persona che non solo ritrova la voglia di vivere, ma soprattutto la forza di combattere una battaglia per sé e per gli altri, che è una battaglia di civilta».

Da ricordare anche che Stella, con il suo catamarano, propone dal 2003 una Scuola Vela gratuita per persone con disabilità, facendo tappa nelle più importanti città di mare italiane e non solo.
Dal 2005, poi, è iniziato il “tour universitario” Progettare e realizzare per tutti, in cui si vogliono sensibilizzare i progettisti del futuro ai temi dell’accessibilità e della fruibilità da parte di tutti.
Quest’ultima iniziativa ha ispirato anche la pubblicazione di un bando per un concorso di idee per la progettazione di luoghi e strumenti che siano utilizzabili da tutti. Prossimamente verrà pubblicato il secondo bando.
(S.B.)

Andrea Stella, Due ruote sull’oceano. La grande sfida di un ritorno alla vita attraverso la vela, Milano, Longanesi, 2006, 192 pagine, 15 euro.

Per ulteriori informazioni su Andrea Stella e le sue iniziative:
www.lospiritodistella.it.