- Superando.it - http://www.superando.it -

Vicenza diventa “capitale” della Danceability

Alito Alessi, fondatore della danceability, insieme a due allieviLa danceability – della quale il nostro sito si è già più volte occupato – è una particolare tecnica di danza fondata dal danzatore e coreografo americano Alito Alessi, direttore della Joint Force Dance Company di Eugene, Oregon. Essa si basa sui princìpi della Contact Improvisation, nata negli Anni Novanta dal lavoro di un gruppo di danzatori sul contatto e la ricerca di nuove possibilità di movimento.
Non si tratta di una terapia né di danzaterapia ma di un’espressione artistica e creativa vera e propria, che sa coinvolgere persone con disabilità e non, lungo un percorso di ricerca che sfrutta le differenti abilità individuali. Sviluppandosi infatti attraverso l’improvvisazione basata sulla consapevolezza di sé, la relazione e la fiducia reciproca, mette in condizione tutti i danzatori di essere parte attiva di un percorso comune che permette di comunicare attraverso scelte autonome di movimento.

Proprio alla danceability sarà dedicato il seminario intensivo organizzato da Schio Solidale Cooperativa Sociale, in collaborazione con il Comune di Vicenza, che si terrà dal 4 al 9 settembre presso la palestra “Rodolfi” (Via Mora, 16) del capoluogo berico, con performance finale in vari punti della centralissima Piazza dei Signori (sabato 9 settembre, ore 17.30).

A condurre le varie giornate di lavoro – dedicate a studenti, insegnanti, operatori sociali e sanitari, danzatori, attori e a chiunque altro sia interessato, tra cui naturalmente persone con disabilità fisica, sensoriale o psichica non grave – sarà un personaggio d’eccezione, come Roberto Lun, noto regista, danzatore, performer, coreografo e videomaker, che tiene corsi annuali e stage di Contact Improvisation e teatrodanza in Italia, Europa e Giappone, distintosi anche recentemente per essere stato il coreografo della cerimonia di apertura ai Giochi Paralimpici Invernali di Torino 2006.
(S.B.)

Per ulteriori informazioni:
Schio Solidale Cooperativa Sociale ONLUS
Via Cavour, 6/8, 36015 Schio (Vicenza)
tel. 0445 531246, fax 0445 504721, schiosolidale@witcom.com
Pierluigi Zonzin (promoter, referente organizzativo)
tel. 349 3262685, pierzin@witcom.com.