Tre giornate tutte per la scuola a Napoli

Si terrà dall’11 al 13 ottobre presso la Città della Scienza di Napoli il convegno dal titolo “3 Giorni per la scuola”, dedicato a studenti, docenti, genitori, operatori e associazioni. All’interno del fitto programma di lavori, anche alcuni incontri che affrontano il tema della disabilità

Alla Città della Scienza di Napoli (Via Coroglio) dall’11 al 13 ottobre si svolgerà il convegno 3 Giorni per la ScuolaLa Città della Scienza di Napoli importante appuntamento che si rivolge soprattutto a studenti, genitori, docenti e alle associazioni che operano in ambito scolastico.
Si tratterà di una tre giorni molto fitta di proposte seminariali, workshop, laboratori scientifici e di animazione, presentazioni di progetti curati dalle scuole, cui si aggiungeranno varie offerte formative, educative e didattiche, visite guidate ad alcune sezioni espositive della cittadella scientifica e un’anteprima di Futuro Remoto, la manifestazione sui trasporti e la mobilità sostenibile che si svolgerà a Napoli dall’11 al 26 novembre prossimi. 

Nel corso della manifestazione si parlerà  tra l’altro di educazione scientifica, di cultura della sostenibilità, di scuola e società, del sistema scuola, delle tecnologie per apprendere e comunicare e tra i tanti avranno luogo alcuni incontri che affronteranno anche il tema della disabilità, pur se in modo probabilmente troppo marginale e limitato rispetto all’elevato numero di approfondimenti proposti.

In particolare, segnaliamo per mercoledì 11 il seminario che si terrà presso la Sala Archimede (ore 16), dal titolo In-dipendenze: educare alla salute e alla solidarietà, cui parteciperanno anche Genesio De Stefano, vicepresidente nazionale dell’AVIS, e Pierluigi Morosini, direttore del reparto di Salute Mentale dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS).
Formazione, orientamento e lavoro sarà invece il tema affrontato giovedì 12, giornata nel corso della quale si parlerà anche di educazione ambientale e comunicazione, con una particolare attenzione all’ambito tecnologico-didattico.
Argomenti, questi ultimi, che verranno ulteriormente approfonditi venerdì 13, quando alle Sala Averroè (ore 11.30) si discuterà di Libri di testo, borse di studio, agevolazioni. Diverse abilità e disagio. Educazione permanente, pace, legalità, orientamento.

Per tutte e tre le giornate dell’evento, infine, sarà possibile effettuare visite guidate alla mostra I cibi dell’anima, presentata da Superando.it nei mesi scorsi, fruibile anche da persone non vedenti.
(Crizia Narduzzo)

Per ulteriori informazioni:
Città della Scienza, tel. 081 3723728, fax 081 3723730
info@contactcentrecds.it – www.cittadellascienza.it.
Stampa questo articolo