Anche il wheelchair hockey illumina lo sport

Il 13 ottobre è la Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico, che vedrà impegnati centinaia di atleti in sette città italiane (Assisi, Bari, Bologna, Padova, Palermo, Roma e Torino). Per l’occasione anche il wheelchair hockey, disciplina in costante crescita di praticanti e di interesse, farà la propria parte

Venerdì 13 ottobre è la Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico, iniziativa organizzata dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico) in ben sette città italiane (Assisi, Bari, Bologna, Padova, Palermo, Roma e Torino), con il supporto dell’Associazione Enel Cuore ONLUS, nell’ambito del progetto Il cuore che illumina lo sport, siglato nel dicembre del 2005.

Nel corso della giornata, dunque, nelle più belle piazze delle sette città, centinaia di atleti paralimpici scenderanno in campo, a partire dalle 9.30, impegnati in numerose gare dimostrative.
Grande la cornice di pubblico attesa, in gran parte formata da studenti delle scuole di ogni ordine e grado delle città coinvolte, con decine di testimonial dello sport italiano.I Thunder Roma, campioni d'Italia del wheelchair hockey del 2006

Anche la FIWH (Federazione Italiana Wheelchair Hockey), giovane ma attivissima struttura, sarà presente con i propri atleti a Bologna (Giardini Margherita) e a Palermo (Piazza Castelnuovo), con le squadre delle rispettive regioni che parteciperanno al prossimo Campionato Nazionale Laureus di wheelchair hockey, impegnate in gare di esibizione.

Qualche annotazione in più merita la Fondazione Laureus Sport for Good Italia, che come detto patrocina il campionato italiano di wheelchair hockey e che si inserisce nella rete di dieci organizzazioni analoghe a livello internazionale, tutte impegnate a raccogliere le sfide sociali più urgenti, con particolare attenzione ai minori, mediante l’influenza della pratica sportiva.
Quanto mai illustre il personaggio che ne fa da padrino, Nelson Mandela, il quale ha dichiarato: «Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di suscitare emozioni. Ha il potere di ricongiungere le persone come poche altre cose. Ha il potere di risvegliare la speranza là dove prima c’era solo disperazione».
Parole quanto mai appropriate, specie in occasione di questa Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico.
(S.B.)

Il programma completo della Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico è disponibile nel sito http://www.comitatoparalimpico.it/.
Per ulteriori informazioni sul wheelchair hockey:
Direzione Comunicazione FIWH
comunicazionefiwh@alice.ithttp://www.fiwh.it/.
Stampa questo articolo