- Superando.it - http://www.superando.it -

Un amico speciale e ora anche premiato

Donna e bambinoUn prezioso riconoscimento è andato alla pubblicazione L’amico specialepresentata dal nostro sito sin dal momento della sua uscita –  che si è proposta, attraverso una filastrocca illustrata, di introdurre il tema dell’autismo nella scuola dell’infanzia e nelle prime classi della scuola primaria.
L’opuscolo ha vinto infatti il Premio “Gisella Bonanno” per la sezione Scuola, indetto dal Gruppo Fratres di Nicolosi (Catania), con la seguente motivazione: «Iniziativa lodevole e di alto impegno morale, per l’originalità dell’idea e l’impegno nel voler avvicinare i più piccoli e le loro famiglie ai bambini autistici».

L’opera – che è stata anche adottata da associazioni come l’ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) e l’ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionali), per diffondere capillarmente il proprio messaggio – è stata realizzata da Informare un’H – Centro “Gabriele Giuntinelli” di Peccioli (Pisa), nell’ambito di una convenzione tra la Sezione pisana della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) e il Comune di Peccioli.

Si tratta senz’altro di un utile e importante contributo affinché i gruppi classe delle scuole capiscano «che sì, il loro compagno è un po’ diverso/speciale, ma che non è un corpo estraneo, che anche lui fa parte della classe e va coinvolto», come si scriveva a suo tempo nella presentazione dell’Amico speciale.
(S.B.)