A Ragusa si educa sulle barriere

Si terrà il 17 novembre a Ragusa il seminario formativo intitolato “Oltre le barriere – Anno 2006”. Tra i relatori anche Bruno Tescari, vicepresidente nazionale della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) e Giulio Nardone, presidente dell’ADV (Associazione Disabili Visivi)

Rampa di scale con porta semi-aperta alla fineEducazione sociale e legislazione nell’ambito delle barriere architettoniche e delle cosiddette barriere socio-culturali: questi i temi su cui si focalizzerà il seminario formativo Oltre le barriere – Anno 2006, organizzato per venerdì 17 novembre dalla Provincia Regionale di Ragusa, in collaborazione con il locale Comitato Oltre le Barriere, presso l’Istituto per Geometri “Gagliardi” (Viale dei Platani, Ragusa, ore 16).

Finalizzato alla sensibilizzazione sul problema delle barriere, in qualsiasi modo esse si manifestino, ma soprattutto in relazione ai concetti che stanno alla base della progettazione accessibile, l’incontro si rivolge in modo particolare a progettisti, funzionari di enti pubblici e privati, operatori sociali, educatori, familiari e persone con disabilità

Superare tutte le barriere, applicando le normative vigenti, ma anche informando ed educando soprattutto i più giovani: di questo, dunque, parleranno tra gli altri Giulio Nardone, presidente dell’Associazione Disabili Visivi (ADV) e Bruno Tescari, vicepresidente nazionale della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), oltre che presidente della Lega Arcobaleno.
(C.N.)

La partecipazione al seminario è gratuita. Per far pervenire la propria adesione, è necessario contattare i seguenti recapiti:
Provincia Regionale di Ragusa – Ufficio Formazione Professionale
Viale del Fante, 10, 97100 Ragusa, tel. 0932 675111
urp@provincia.ragusa.it (Ufficio Relazioni con il Pubblico)
www.provincia.ragusa.it.
Stampa questo articolo