Tecnologie e accessibilità a convegno

HANDImatica 2006 si svolgerà a Bologna dal 30 novembre al 2 dicembre. La mostra-convegno, organizzata come di consueto dalla Fondazione ASPHI, fornirà un quadro completo e aggiornato delle opportunità che la tecnologia per la comunicazione e l’informazione mette oggi a disposizione delle persone con disabilità

Immagine di un mouse vicino al simbolo stilizzato della persona in carrozzinaIl Palazzo dei Congressi di Bologna (Piazza della Costituzione, 4/a) ospiterà da giovedì 30 novembre a sabato 2 dicembre la sesta edizione di HANDImatica, l’annuale appuntamento espositivo e di studio dedicato alle tecnologie per l’integrazione delle persone con disabilità, organizzato dalla Fondazione ASPHI.

Quest’anno, in particolare, il filo conduttore della tre giorni sarà «il concetto di accessibilità per tutti come indicatore del livello di civiltà di un Paese».
Una tematica di grande interesse, questa, che assume una rilevanza ancora maggiore alla luce della decisione delle Nazioni Unite di dedicare proprio all’accessibilità dell’informazione la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità che sarà celebrata il prossimo 3 dicembre, ponendo in tal modo questo tema tra le proprie priorità.

Mostre di ausili e di soluzioni per l’informatica, dunque, saranno affiancate nel corso della manifestazione da seminari tematici, presentazioni e convegni dedicati dapprima all’apprendimento (giovedì), quindi alla tecnologia (venerdì) e per finire alla comunicazione (sabato).
(C.N.)

Per ulteriori informazioni:
Fondazione ASPHI
tel. 051 277811, fax 051 214116
handimatica@asphi.it – www.handimatica.it.
Stampa questo articolo