- Superando.it - http://www.superando.it -

Maratona contro la discriminazione

Una delle precedenti edizioni della Maratona di RomaIn occasione della Settimana contro il Razzismo, l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR) del Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio, sarà al fianco della Maratona di Roma, che si svolgerà domenica 18 marzo, per sottolineare l’impegno contro tutte le discriminazioni, con la distribuzione ai concorrenti di magliette contrassegnate dalla dicitura Vinciamo ogni discriminazione

Com’è noto, il 2007 costituisce un anno speciale per le iniziative promosse dall’UNAR, essendo infatti stato dichiarato Anno Europeo delle Pari Opportunità per Tutti e coincidendo anche con il cinquantenario della firma dei Trattati di Roma, costitutivi dell’Unione Europea, fortemente impegnata, quest’ultima, contro la discriminazione.
Non a caso la campagna Sì alle diversità No alle discriminazioni è stata lanciata dalla Commissione Europea che in collaborazione con l’UNAR intende promuovere i benefìci delle diversità e diffondere consapevolezza riguardo alle normative europee che combattono le discriminazioni di genere, razza, origine etnica, religione, età, disabilità e orientamento sessuale.

Come ogni anno, dunque, in occasione della Maratona di Roma, sarà organizzata la Stracittadina – corsa non competitiva – nell’ambito della quale l’UNAR, in collaborazione con la Direzione Regionale Scolastica del Lazio, distribuirà 4.000 pettorali di gara, insieme alle magliette Vinciamo ogni discriminazione, agli studenti che aderiranno all’iniziativa.
L’UNAR e la campagna Sì alle diversità No alle discriminazioni saranno presenti con un proprio stand alla partenza della Stracittadina. Successivamente, in quattro piazze lungo il percorso della gara (Piazza Navona, Piazza del Popolo, Piazza di Spagna e Largo Ara Massima di Ercole), vi saranno spettacoli ed esibizioni sul tema della multietnicità e delle pari opportunità per tutti, organizzati in collaborazione con tredici istituti scolastici superiori romani, per sensibilizzare anche i più giovani riguardo ai temi della discriminazione.

Da segnalare infine che l’UNAR e la campagna europea Sì alle diversità, No alle discriminazioni sono presenti – fino a tutto sabato 17 marzo – anche presso il Marathon Village al Palazzo Congressi a Roma, con uno stand nel quale vengono pure distribuiti materiali informativi e gadget.
(S.F.)

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa Sì alle diversità No alle discriminazioni
Noesis Comunicazione (Sheena Flannery), tel. 02 8310511
sheena.flannery@noesis.net.