- Superando.it - http://www.superando.it -

I soggetti deboli nelle Marche

Maria Pia Sapenza, Solitudine, cm 35x50Con l’incontro di mercoledì 9 maggio a Jesi (Ancona), presso la Sala della II Circoscrizione (Via San Francesco, ore 15.30-19), il Gruppo Solidarietà – organizzazione sempre molto attiva sul proprio territorio – si propone di analizzare e approfondire i contenuti della proposta di Piano Sanitario delle Marche, deliberata dalla Giunta Regionale nello scorso mese di febbraio.
L’attenzione sarà rivolta in particolare agli interventi e ai servizi rivolti ai cosiddetti “soggetti fragili” (anziani non autosufficienti, persone con gravi disabilità), analizzando gli obiettivi che si intendono raggiungere, alla luce delle risposte attuali dati dalle Istituzioni.

All’incontro, intitolato Proposta di piano sanitario nelle Marche e soggetti deboli, parteciperanno Enrico Brizioli, direttore generale del Gruppo Santo Stefano, Franco Pesaresi, dirigente dei Servizi Sociali del Comune di Ancona, Carmine Ruta, dirigente del Servizio Salute della Regione Marche e Gianni Venturi, segretario regionale della CGIL. Introdurrà e coordinerà Fabio Ragaini del Gruppo Solidarietà.
Al termine delle varie relazioni, verrà dato spazio ad un ampio dibattito.
(S.B.)

Per ulteriori informazioni:
Gruppo Solidarietà, Via Salvo D’Acquisto, 7
60030 Moie di Maiolati (Ancona), tel. e fax 0731 703327
grusol@grusol.itwww.grusol.it.