- Superando.it - http://www.superando.it -

Ad Asti un confronto sulla SLA

Mario Melazzini, presidente nazionale dell'AISLAAvrà luogo sabato 26 maggio ad Asti il convegno La Sclerosi Laterale Amiotrofica: quale percorso per il malato e la famiglia (Sala Consiliare della Provincia, Piazza Alfieri, 33, ore 8.30), organizzato dalla locale Sezione dell’AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica).

All’incontro, che vedrà tra i moderatori anche il presidente nazionale di quest’ultima, Mario Melazzini, parteciperanno alcuni tra i maggiori esperti in materia.
Per l’occasione, oltre a presentare degli aggiornamenti di natura medico-scientifica, si cercherà soprattutto di porre l’accento sui concetti, così importanti per il paziente affetto da SLA, di presa in carico globale di quest’ultimo – oggi ancora molto scarsa nel nostro Paese – e del conseguente approccio multidisciplinare (con l’intervento di diversi specialisti quali neurologi, pneumologi, logopedisti e altri), che deve necessariamente caratterizzare ogni intervento quando si parla di questa specifica realtà.

La SLA, grave e invalidante malattia neurodegenerativa – dalle cause ancora sconosciute – consiste nella morte dei motoneuroni, le cellule nervose deputate a portare gli impulsi che permettono i movimenti della muscolatura scheletrica volontaria.
L’AISLA, dal canto suo, è attiva in Italia dal 1983 e grazie alle sue numerose Sezioni Provinciali riesce ad essere presente e attiva in varie zone del nostro Paese.
(C.N.)

Per informazioni:
AISLA Sezione di Asti
Via Garibaldi, 1, 14011 Baldichieri d’Asti
tel. 346 4009477,
vinsov@alice.it.