- Superando.it - http://www.superando.it -

Giocando senza barriere

Ragazzi e atleti con disabilità insieme, in occasione della Giornata Paralimpica a Perugia nell'ottobre del 2006Si chiama Giocando senza barriere la manifestazione in programma giovedì 31 maggio al Palasport Evangelisti di Perugia (ore 8.45-12.15), per la quale sono attesi oltre mille bambini e ragazzi per un appuntamento all’insegna del divertimento e della sensibilizzazione, ideato dal CESVOL (Centro Servizi per il Volontariato) di Perugia, insieme al VI Circolo Didattico, con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Umbria e la partecipazione del Comitato Italiano Paralimpico (CIP).

La manifestazione fa parte di un più ampio progetto dedicato al tema Volontariato e scuola e si propone dunque come l’ultima tappa di un percorso educativo e formativo, proposto a gruppi-classe di scuola primaria.
Ricco il programma della mattinata, che prevede spettacoli teatrali, esibizioni sportive delle società affiliate al Comitato Paralimpico dell’Umbria, impegnati in discipline come il torball [calcetto per non vedenti e ipovedenti con palla sonora, N.d.R.], il basket in carrozzina e il calcio a 5 e ancora laboratori di aquiloni, esposizione dei materiali prodotti dagli alunni del VI Circolo Didattico ed alcuni ospiti famosi, come i grandi campioni paralimpici di atletica leggera e curling Fabrizio Cocchi e Andrea Tabanelli.
(M.R.)

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa CIP Umbria
tel. 340 6976608,
melissa.ronconi@libero.it.