- Superando.it - http://www.superando.it -

Uno sguardo sulla diversità

L'attrice e autrice teatrale Barbara Apuzzo in scenaAll’interno della Settimana della Salute – voluta dall’Assessorato alla Salute del Comune di Milano – il Teatro del Buratto e L’abilità ONLUS – associazione che lavora dal 1988 con l’obiettivo di costruire opportunità di benessere per i bambini con disabilità, offrendo un sostegno competente ai loro genitori – presentano D.VERSO. Uno sguardo sulla diversità, progetto che intende promuovere un momento di sensibilizzazione intorno al tema della disabilità, con un programma articolato su tre giornate, da venerdì 8 a domenica 10 giugno, attraverso una serie di approfondimenti seminariali e artistici, presso il Teatro Verdi (Via Pastrengo, 16; ingresso gratuito).

Si incomincerà venerdì 8, con un seminario introduttivo (ore 18) dedicato alla tematica della disabilità e curato dagli operatori dell’Associazione L’abilità insieme ai protagonisti degli spettacoli teatrali.
La giornata verrà poi conclusa dalla performance teatrale tra letteratura, immagine e video intitolata come l’intera iniziativa (D.VERSO. Uno sguardo sulla diversità), a cura di Matteo Lanfranchi, ESPZ, Dario Barezzi e Davide Visconti.

Rispetto a quest’ultimo appuntamento, va ricordato come L’abilità ONLUS abbia condotto un percorso di aiuto alle famiglie con bambini con disabilità, denominato Leggere la diversità, dove sono stati analizzati film e libri che raccontano la disabilità.
Le tensioni emotive, ma anche le dinamiche quotidiane, gli scontri – qualche volta anche il grottesco – che si associano al tema della disabilità sono diventati nella letteratura e nel cinema racconto autobiografico, ma anche ricerca estetica sull’umano, sul limite, sulla forza e la debolezza dell’uomo.
Per trovare dunque un nuovo modo di vedere la disabilità non solo come fattore sanitario e quindi legato ad una terapia medica, si sono raccolte le esperienze di questi incontri in D.VERSO. Uno sguardo sulla diversità, “viaggio” che si comporrà davanti agli occhi degli spettatori, cercando di indagare le forme, gli aspetti e le conseguenze della diversità.

Successivamente, sabato 9, la Compagnia del Pappicio porterà in scena (ore 21), lo spettacolo ‘A noce, di e con Barbara Apuzzo.
«Il pappicio (in dialetto napoletano) è un piccolo verme», spiega la stessa autrice della rappresentazione. «Vive all’interno della noce e si nutre del frutto. Intanto si rende conto che al di là del suo guscio esiste un mondo. Un mondo che è sinonimo di libertà, di un “fuori” mai visto. Quando finalmente questo piccolo verme riesce ad uscire dalla noce, dopo essersene cibato, dopo aver “rosicato” il guscio, diventa farfalla… Mi paragono a questo pappicio perché il mio handicap fisico mi porta spesso a sentirmi in una gabbia, un guscio… protettivo… ma dal quale prima o poi se ne vuole uscire…».

L’evento verrà chiuso infine domenica 10 (ore 21), con la riproposizione della performance D.VERSO. Uno sguardo sulla diversità.
(S.B.)

Per ulteriori informazioni:
Associazione L’abilità ONLUS
tel. 02 66805457,
info@labilita.org.