- Superando.it - http://www.superando.it -

Il valore della relazione

Kim Rossi Stuart e Andrea Rossi in una scena del film «Le chiavi di casa» di Gianni AmelioUn interessante appuntamento verrà promosso a Roma, mercoledì 13 giugno (Aula Magna della Facoltà di Lettere dell’Università La Sapienza, ore 14.30), a cura della UILDM Laziale (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), con l’evento intitolato Cinema e disabilità: il valore della relazione, centrato sulla proiezione del film Le chiavi di casa che nel 2004 il regista Gianni Amelio trasse liberamente dal noto romanzo di Giuseppe Pontiggia Nati due volte.

A partire dall’intesa che si instaura nel film tra il padre (interpretato da Kim Rossi Stuart) e il figlio con disabilità (Andrea Rossi), seguirà un incontro in aula sul tema della Relazione con la diversità, con i presenti che apriranno un dibattito affrontando gli aspetti dell’accettazione e della reciprocità nel rapporto con le persone con disabilità.

All’iniziativa – che si colloca all’interno di un più ampio progetto di avvicinamento dei giovani al mondo della disabilità – è prevista la partecipazione dello stesso regista delle Chiavi di casa Gianni Amelio e dello sceneggiatore Sandro Petraglia.
La UILDM Laziale, che coglierà l’occasione per presentare anche i propri progetti di Servizio Civile per il 2007-2008, si è avvalsa della collaborazione di Rai Cinema e della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università La Sapienza di Roma.
(S.B.)

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Servizio Civile UILDM Laziale
tel. e fax 06 6635757,
serviziocivile@uildmlazio.org.