- Superando.it - http://www.superando.it -

Se nun so matti, nun ce li volemo!

La locandina della performance di teatro-danceabilityLa danceability – della quale il nostro sito si è già molte volte occupato – è una particolare tecnica di danza fondata dall’americano Alito Alessi, che coinvolge persone con disabilità e non, lungo un percorso di ricerca che sfrutta le differenti abilità individuali.
Essa si sviluppa attraverso l’improvvisazione basata sulla consapevolezza di sé, la relazione e la fiducia reciproca. Tutti i danzatori, quindi, sono parte attiva di un percorso comune che permette di comunicare attraverso scelte autonome di movimento.
Si tratta di una tecnica certamente indicata a tutti coloro che vogliano sviluppare la propria creatività attraverso il movimento, indipendentemente dal livello di esperienza o dal tipo di disabilità.

E un’interessante performance di teatro-danceability andrà in scena venerdì 15 giugno a Roma (Opera Don Calabria, Via Soria, 11-13), dal titolo Se nun so matti, nun ce li volemo!, scritta e interpretata dagli allievi del laboratorio di teatro-danceability integrato, rivolto a giovani con disabilità e non e condotto da Marco Ubaldi all’interno dell’Associazione Culturale Fuori ConTesto.
Di quest’ultima, tra l’altro, sono già ben note ai lettori di Superando.it le opere di teatro integrato portate in scena dall’omonima Compagnia Fuori ConTesto, ultima delle quali Raccattapalle, un girotondo attorno alla vita, anche recentemente rappresentata a Roma.
(S.B.)

Per ulteriori informazioni:
info@fuoricontesto.itwww.fuoricontesto.it.