- Superando.it - http://www.superando.it -

Il modello Superability

Il corso Modelli abilitativi per l’autismo e il ritardo mentale: modello Superability/Minorability promosso dalla Fondazione Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone (Milano) Un bambino guarda il mare da uno scoglio si inserisce nell’ambito di una serie di attività e iniziative non solo finalizzate alla sensibilizzazione rispetto al tema dell’integrazione delle persone con autismo e ritardo mentale, ma anche volte a fornire importanti strumenti di lavoro a educatori e a tutti coloro che operano in questo settore.
«Il corso per l’applicazione del “Modello Superabilità” – spiegano gli organizzatori – nasce dalla consapevolezza che anche le più giuste istanze debbano essere accompagnate da tecnologie appropriate».

In quest’ottica, quindi, un aspetto di particolare rilevanza è quello ricoperto dall’aggiornamento del personale assistenziale ed educativo. «Non deve essere dimenticato – continuano dalla Fondazione Sacra Famiglia – che la persona con autismo o ritardo mentale trascorre gran parte della propria giornata in un ambiente abilitativo-educativo il quale, dunque, deve essere in grado non solo di recepirne i bisogni, ma anche di stimolarne la crescita e lo sviluppo psicosociale. E solo degli operatori con una sempre maggiore preparazione pedagogica possono affrontare con serenità e responsabilità il compito educativo assegnatogli e rappresentare un valido antidoto contro l’instaurarsi di nuove situazioni problematiche o l’aggravarsi di quelle già esistenti».

Ausiliari socio-assistenzialieducatori, medici, infermieri, psicologi e terapeuti sono quindi i destinatari di questa proposta formativa partita nei giorni scorsi e che prevede altre dieci giornate di studio, che si articoleranno fino alla metà di dicembre.
Il corso, cui è ancora possibile aderire (per il programma completo cliccare qui, per la scheda di adesione qui), si svilupperà attraverso lavori di gruppo, incontri di relazione frontale e di sperimentazione pratica delle tecnologie. L’iscrizione è gratuita e non è prevista l’assegnazione di crediti ECM.
Tra i temi che verranno trattati, a cura dei maggiori esperti italiani in materia, ricordiamo i modelli abilitativi (Superability/Minorability), l’analisi del processo abilitativo e di quello educativo, l’ambiente nei processi di apprendimento, il modello ABA e le tecniche di comunicazione, le tecniche rieducative specifiche, il progetto educativo individualizzato, l’alleanza con i genitori e molti altri ancora.
(C.N.)

Per informazioni:
Fondazione Sacra Famiglia
Piazza L. Moneta, 1 – 20090 Cesano Boscone (MI)
Tel. 02 45677751, fax 02 45677369