La documentazione e l’informazione sulla sessualità

Un prezioso strumento, disponibile a tutti e utile anche a chi debba affrontare percorsi di studio su tali materie, è l’archivio su “Handicap e sessualità”, frutto di un progetto condotto dal Comitato Regionale delle Sezioni AIAS dell’Emilia Romagna (Associazione Italiana Assistenza Spastici), in collaborazione con il Centro Servizi per il Volontariato di Ferrara

Marc Chagall, Promenade, 1917Nell’ambito del progetto Handicap e sessualità, condotto dal 2005 al 2007 dal Comitato Regionale delle Sezioni AIAS dell’Emilia Romagna (Associazione Italiana Assistenza Spastici), con il supporto del Centro Servizi per il Volontariato di Ferrara, è stato prodotto un archivio delle risorse di documentazione e informazione disponibili sul tema Handicap e sessualità.

Tale prezioso strumento, curato da Andrea Pancaldi e Carlo Ciccaglioni (e consultabile cliccando qui) segnala  attualmente oltre 220 risorse suddivise nei seguenti settori:
– bibliografiche (libri e articoli da riviste);
– documenti on line;
– programmi di convegni/conferenze e relativi eventuali atti;
–  news su iniziative in calendario;
–  progetti di enti e associazioni;
–  cinema e letteratura;
–  esperti.

Un’importante opportunità, dunque, senz’altro utile anche a chi debba affrontare percorsi di studio su tale materia.
Da segnalare infine che l’archivio è scaricabile anche sotto forma di dispensa in formato pdf. (aggiornata al mese di giugno 2007) e che attualmente alcune delle risorse non sono consultabili per problemi tecnici nel sito www.accaparlante.it che contiene molti materiali in materia.

L’archivio su Handicap e sessualità è consultabile cliccando qui.
Per ulteriori informazioni:
Carlo Ciccaglioni, tel. 051 454727, info@aiasbo.it
Enrico Ribon, tel. 0532 205688, info@csvferrara.it.
Stampa questo articolo