19 squadre, 200 giocatori: parte il campionato di wheelchair hockey

È il 13° Campionato Nazionale Laureus Wheelchair Hockey, organizzato dalla FIWH (Federazione Italiana Wheelchair Hockey), in collaborazione con il CIP (Comitato Italiano Paralimpico), l’Unione Sportiva ACLI e la UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare). Prenderà il via nel weekend del 27 e 28 ottobre e si concluderà nel giugno del 2008

Prenderà il via nel weekend di sabato 27 e domenica 28 ottobre il 13° Campionato Nazionale Laureus Wheelchair Hockey (hockey in carrozzina elettrica) organizzato dalla FIWH (Federazione Italiana Wheelchair Hockey), in collaborazione con il CIP (Comitato Italiano Paralimpico), l’Unione Sportiva ACLI e la UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare).
Per il quarto anno consecutivo il Campionato avrà il sostegno della Fondazione Laureus Italia a cui è anche intitolato.

Un'immagine della finale di Supercoppa Italiana di wheelchair hockey, giocata il 1° ottobre a Milano, tra gli Skorpions Varese e i Thunder Roma19 le squadre ai nastri di partenza, oltre 200 atleti tesserati e 10 regioni rappresentate: queste le cifre del torneo che sta per iniziare.
Quattro i gironi nei quali le varie formazioni saranno suddivise: Le Torri Albenga, Blue Devils Genova, Dream Team Milano, Dragons e Magic Torino (girone A); Rangers Bologna, Sharks Monza, Coco Loco Padova, Giocopolisportiva Parma e Skorpions Varese (girone B); Albalongas Albano, Dolphins Ancona, Sconvolts Pescara, Thunder Roma e Vietersport Viterbo (girone C); Blue Devil’s Napoli, Aquile e Red Cobra Palermo e Star Trek Trapani (girone D).
Le prime due classificate di ogni gruppo accederanno alle fasi finali di Lignano Sabbiadoro (Udine) del 4-8 giugno 2008, sede scelta anche per promuovere questo sport in una regione ancora orfana di squadre.

«Saranno senz’altro gli Skorpions Varese la squadra da battere – ha dichiarato in fase di presentazione il presidente nazionale della FIWH Antonio Spinelli – in quanto sono i campioni in carica e hanno anche vinto la Supercoppa Italiana del 1° ottobre scorso. Il pronostico è quindi obbligato, ma attenzione a squadre come i Thunder Roma, i Blue Devils Genova (rivelazione dello scorso anno, classificatasi seconda), gli  Albalongas e ancora il Dream Team Milano, tutte compagini che venderanno cara la propria pelle pur di strappare il titolo ai varesini».

Sarà una stagione particolarmente importante, quella che sta per iniziare, in quanto, come ha sottolineato ancora Spinelli, «essa ci porterà direttamente ai Campionati Europei in programma dal 6 al 16 novembre 2008 in Belgio. E in quell’occasione la nostra Nazionale dovrà dimostrare di essere veramente cresciuta puntando quanto meno alla finale, dopo la medaglia di bronzo vinta a Roma nel 2005. Noi faremo di tutto per esserci, anche se qualche nuovo sponsor potrebbe essere quanto mai gradito».
(S.B.)

Per ulteriori informazioni, consultare il sito della FIWH (Federazione Italiana Wheelchair Hockey), www.fiwh.it.
Stampa questo articolo