Un lavoro decente per le persone con disabilità

È lo slogan scelto dall’ONU quest’anno per la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, prevista come sempre per il 3 dicembre, e proprio per quel giorno il Ministero Italiano della Solidarietà Sociale ha organizzato un importante convegno a Roma sul tema dell’integrazione lavorativa

Il 3 dicembre di ogni anno è la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, iniziativa promossa nel 1992 dall’ONU che quest’anno l’ha dedicata al tema del lavoro, con lo slogan Un lavoro decente per le persone disabili.

Canadese, Jerome Bickenbach, che sarà presente al Convegno di Roma del 3 dicembre, collabora da tempo con l'OMSPer l’occasione – e anche per chiudere degnamente il 2007, Anno delle Pari Opportunità – il Ministero della Solidarietà Sociale ha promosso a Roma, per lunedì 3 dicembre (Palazzo Marini, Sala delle Colonne, Via Poli, 19, ore 14-18.30), il convegno La Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità: ICF e nuove prospettive per l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità, che proporrà un confronto tra diverse realtà a livello internazionale, avvalendosi di alcuni autorevoli relatori [l’ICF è la Classificazione Internazionale della Disabilità, introdotta nel 2001 dall’Organizzazione Mondiale dela Sanità, N.d.R.].

Dopo l’apertura dei lavori, a cura di Raffaele Tangorra, direttore generale del Ministero della Solidarietà Sociale, è prevista infatti la presenza di Jerome Bickenbach, dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che si soffermerà sul tema UN Convention and ICF, di Neil Crowther, della Commissione per l’Uguaglianza e i Diritti Umani della Gran Bretagna (From compensation to capability: new approaches to promoting employment opportunity for disabled people), di Alessandro Solipaca, dell’Istat (L’integrazione lavorativa delle persone con disabilità. Il contesto italiano) e di Mario Conclave, di Italia Lavoro (Risultati e prospettive applicative del progetto ICF del MLPS).

Successivamente, con il coordinamento di Cecilia Franca Donaggio, sottosegretario alla Solidarietà Sociale, si svolgerà una tavola rotonda cui interverranno Ugo Menziani, direttore generale del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, Concetto Maugeri, della Regione Piemonte, Pietro V. Barbieri, presidente della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), Giovanni Pagano, presidente della FAND (Federazione tra le Associazioni Nazionali dei Disabili), oltre a rappresentanti delle confederazioni sindacali dei lavoratori e della Confindustria.
Le conclusioni della giornata saranno affidate al ministro della Solidarietà Sociale Paolo Ferrero.
(C.N.)

Il convegno si avvarrà della sottotitolazione per le persone non udenti.
Per ulteriori informazioni:
tel. 06 36754053-4463, fcassia@solidarietasociale.gov.it.
Stampa questo articolo