- Superando.it - http://www.superando.it -

I nuovi occhi di Montecchio

Sabato 15 dicembre alla Sala Convegni della Residenza Sanitario-Assistenziale “San Michele” (Via Europa Unita, 12, ore 8.30) di Montecchio Precalcino, in provincia di Vicenza, si svolgerà un convegno sulle barriere architettoniche dal titolo Accessibilità… dalle nostre Case alle Città… per Tutti. A proporlo è lo “Sportello Informa Handicap” dell’ULSS 4 dell’Alto Vicentino, all’interno delle iniziative per l’Anno Europeo delle Pari Opportunità per Tutti.Gli occhi di una donna

La frase di lancio dell’evento è affidata alla penna di Marcel Proust: «Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi».
Modererà l’incontro il vicepresidente nazionale della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) Salvatore Nocera. Durante la prima parte della mattinata interverranno Francesca Succu, del Centro per la Documentazione Regionale sulle Barriere Architettoniche della Regione Veneto, Ippolito Lamedica, urbanista dell’Associazione nazionale Camina, Massimo Ferretto, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Marano Vicentino, Noemi Urbani, sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Marano Vicentino, Andrea Cisco, dirigente regionale della Direzione Lavori Pubblici e, infine, Stefano Maurizio, architetto socio del CERPA (Centro Europeo Ricerca e Promozione dell’Accessibilità).
Insieme, parleranno di diritto all’accessibilità e di mobilità partecipata, soprattutto rispetto ai ragazzi e in particolare in relazione all’esperienza del Consiglio Comunale dei Ragazzi attivato nel Comune. Gli ultimi due interventi, di Andrea Cisco e Stefano Maurizio, saranno più tecnici e si riferiranno alla Legge Regionale 16/2007 sulle barriere architettoniche e alle modalità proprie della progettazione accessibile.

Dopo una breve pausa, i lavori riprenderanno moderati da Francesca Baldasso, presidente di PICOS (Progetti Idee Consulenza Organizzazione Servizi), con le relazioni di Luigino Conzon, presidente dell’ANGLAT (Associazione Nazionale Guida Legislazione Andicappati Trasporti) trevigiana (titolo dell’intervento Itinerari senza barriere), dell’architetto Chiara Peron, del gruppo di lavoro Città senza barriere, che porterà la propria esperienza di progettazione partecipativa accessibile, e di Licia Sartori, dirigente del Servizio di Medicina Legale dell’ULSS 4. Sarà suo il compito di individuare il percorso sociale e politico compiuto dal 2003, Anno Europeo delle Persone con Disabilità, al 2007, Anno Europeo delle Pari Opportunità per Tutti.

Le parole conclusive del convegno spetteranno agli organizzatori, e cioè agli esponenti del “Servizio Informa Handicap” dell’ULSS 4. Per loro Pierluigi ZonzinMaria Grazia Bettale, del Servizio di Medicina Legale, racconteranno ai partecipanti l’esperienza di coinvolgimento delle scuole, dei Consigli Comunali dei Ragazzi, dei Comuni e delle Associazioni di Commercianti.
(B.P.)

Per informazioni:
Dipartimento di Prevenzione ULSS 4 Alto Vicentino
Maria Grazia Bettale
tel. 0445 389260, cell. 335 6660253
gbettale@ulss4.veneto.it

Sportello Informa Handicap ULSS 4 Alto Vicentino
Pierluigi Zonzin
tel. 0445 389293, cell. 349 3262685
infohandy@ulss4.veneto.it, pierzin@witcom.com