- Superando.it - http://www.superando.it -

Uno sportello per il Gran Paradiso

Un'immagine di Rhêmes-Notre-Dame, nel Parco Nazionale del Gran ParadisoÈ già attivo sperimentalmente dal 18 febbraio e lo sarà fino al 9 maggio uno sportello informativo dedicato ai turisti con bisogni speciali interessati a visitare il territorio della Comunità Montana Grand Paradis, in Valle d’Aosta.
L’iniziativa ha l’obiettivo di diffondere le informazioni rilevate sul territorio, con riferimento alle strutture ricettive e di interesse turistico, attraverso la descrizione delle caratteristiche di accessibilità per le differenti esigenze dei clienti/turisti (persone allergiche, donne in gravidanza o genitori con bambini, persone claudicanti, persone cardiopatiche o asmatiche e persone con disabilità, sia fisica che sensoriale).
Lo sportello sarà inoltre a disposizione di tutti gli operatori del territorio interessati in qualche miusra ad ottenere informazioni relative a questo segmento del mercato turistico o che comunque vogliano migliorare l’offerta rivolta a questo target.

Realizzata all’interno del Progetto Turismo per tutti, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, Bando Montagna II, l’iniziativa è stata promossa dal Consorzio Trait d’Union, in qualità di referente e dalla Cooperativa Sociale C’era l’Acca, in qualità di coautore.
I partner sono il Consorzio Gran Paradiso Natura, la Comunità Montana del Gran Paradiso, l’AIAT Grand Paradis, la Fondation Grand Paradis, l’ADAVA (Associazione degli Albergatori Valle d’Aosta) e l’Associazione SiPuò – Laboratorio Nazionale Turismo Accessibile. (M.C.)

Lo sportello ha il seguente orario:
mercoledi, giovedì e venerdì, dalle 9 alle 13
tel. 349 1565788,
coopceralacca@libero.it, skype: coopceralacca.