- Superando.it - http://www.superando.it -

Un premio alle parole, ai suoni e ai colori

Un'immagine di Anghiari (Arezzo), il cui Comune ha indetto il premio «Parole, suoni, colori diversi»«Cominciamo ad accettare e ad accogliere l’altro, chiunque e comunque sia, aiutiamolo ad esprimere e a sviluppare il suo positivo per camminare e crescere insieme».
Lo leggiamo nella presentazione del Premio Nazionale Anghiari 2008, denominato Parole, suoni, colori diversi e dedicato al mondo della disabilità, al quale tutti possono partecipare fino al prossimo 15 aprile.
L’iniziativa è stata indetta dall’Ufficio Scuola e Politiche Sociali del Comune di Anghiari, in provincia di Arezzo, su idea e progetto di Mario Gori, docente alle Università di Bolzano e Ferrara.

L’obiettivo principale è quello di dare voce, tramite la scrittura, la musica e la pittura, al “silenzio” delle persone con disabilità, delle loro famiglie e di quanti si occupano di essi.
«I contenuti – leggiamo nel bando del Premio – potranno essere riferiti a realtà vissute o quali prodotto dell’immaginario, elaborati in forma di memoria autobiografica, di storie di vita, di corrispondenza epistolare, di narrazione novellistica o di poesia». Oppure essere «opere musicali realizzate con qualunque strumento, qualunque tema o contenuto». O infine «dipinti eseguiti con tecniche libere e su qualunque soggetto».

Tre le sezioni che possono concorrere, quella delle persone con disabilità (tema libero), i familiari (la diversità) e gli operatori (la diversità).
Dal canto loro anche gli alunni delle scuole potranno partecipare – come classe – ad apposite sezioni ad essi dedicate (Scuola dell’infanzia; Scuola primaria; Scuola secondaria di primo grado; Scuola secondaria di secondo grado).
Da segnalare infine che gli autori delle varie opere partecipanti verranno invitati a presenziare alla cerimonia conclusiva, che si terrà presumibilmente in giugno, con una premiazione per tutti. (S.B.)

Il bando del Premio Nazionale Anghiari 2008 – di cui ricordiamo ancora il termine ultimo per la partecipazione, che è quello del 15 aprile 2008 – insieme ad altre notizie, è disponibile nel sito del Comune di Anghiari, cliccando qui.
Per ulteriori informazioni:
Segreteria organizzativa (Paolo Rossi)
tel. 333 3535326,
dr.paolorossi@alice.it.