- Superando.it - http://www.superando.it -

Per confrontarsi sull’autismo

Convocata per mercoledì 19 marzo, dalla Fondazione Bambini e Autismo ONLUS di Pordenone, un’assemblea pubblica presso la propria Aula Magna (Via Vespucci, 8/a, ore 18), sul tema Autismo. Un patto per la legislatura, alla quale sono stati invitati tutti i consiglieri componenti la III Commissione Regionale del Friuli Venezia Giulia per la Tutela della Salute e per i Servizi Sociali.

Bambino con un'insegnante e altri bimbi«Con questa assemblea – spiega Cinzia Raffin, presidente della Fondazione Bambini e Autismo – intendiamo fare il punto sulla situazione dell’autismo nella nostra Regione e soprattutto guardare al futuro in un momento come quello elettorale, durante il quale i familiari di persone con grave disabilità guardano alla politica come ad un’istituzione che può e deve dare risposte concrete».

«Il Friuli Venezia Giulia – continua Raffin – ha sicuramente fatto molto a favore delle persone con autismo, ma molto resta ancora da fare, soprattutto per rendere omogenea la presa in carico di queste persone durante tutto l’arco della vita e in tutta la Regione. L’autismo, infatti, è un handicap molto grave e purtroppo non raro, come si riteneva erroneamente in passato. Per farvi fronte sono necessarie dunque misure globali, coordinate e continuative nel tempo, per garantire le quali professionisti e familiari si rivologono alle Istituzioni con fiducia».

Un’occasione particolarmente propizia, quindi, quella del 19 marzo, per tutti i cittadini interessati e in particolare per i familiari di persone che vivono il problema dell’autismo, per esprimere bisogni e anche proposte ai consiglieri regionali presenti.
All’organizzazione dell’appuntamento ha collaborato l’Associazione di Familiari e Amici della Fondazione pordenonese. (S.B.)

Per ulteriori informazioni:
Fondazione Bambini e Autismo ONLUS
tel. 0434 29187,
relazioniesterne@bambinieautismo.org.