- Superando.it - http://www.superando.it -

Formazione professionale per il Terzo Settore

«Nella sua lunga esperienza al servizio delle persone con disagio, l’ONMIC (Opera Nazionale Mutilati Invalidi Civili) ha maturato la convinzione che la formazione professionale sia uno strumento dalle grandi potenzialità, sia per i “nuovi” protagonisti del sociale, sia per i diretti destinatari degli interventi realizzati».
Lo ha dichiarato il presidente nazionale dell’ONMIC Vincenzo Siano, nel presentare i corsi gratuiti per progettisti, selettori e formatori che prenderanno il via nel mese di aprile, organizzati a Salerno, nell’ambito delle iniziative di finanziamento della Regione Campania a sostegno dei percorsi di formazione delle figure professionali previste per la gestione dei progetti di Servizio Civile.

Persona con disabilità e volontario in Servizio Civile«Le figure professionali indicate – sottolineano i promotori dell’iniziativa – sono fondamentali punti di riferimento per operatori e volontari del Terzo Settore. Nello specifico, il progettista ha competenze tecniche per lo svolgimento di attività di analisi nel contesto territoriale in cui vengono realizzati gli interventi sociali, occupandosi dell’identificazione degli attori protagonisti del progetto, dei relativi destinatari e degli obiettivi da raggiungere. Il formatore, dal canto suo, partecipa, in collaborazione con lo staff di gestione degli interventi sociali, alla definizione, all’analisi e all’elaborazione dei progetti formativi di Servizio Civile, nonché alla fase concreta di formazione d’aula. Il selettore, infine, è la figura specializzata nelle procedure di selezione del personale atto a partecipare ai progetti sociali di volta in volta implementati sul campo».

«Riteniamo che questi percorsi di formazione da noi ideati – riprende ancora Vincenzo Siano – siano momenti di crescita individuale e collettiva e che rappresentino importanti occasioni di orientamento professionale e di fortificazione delle identità, costituendo delle opportunità molto utili per i giovani e per consentir loro di fare scelte più incisive per il proprio futuro. Proprio a loro si rivolge sempre con particolare attenzione l’ONMIC, per farne i veri protagonisti del Terzo Settore». (S.B.)

Per prendere parte alla procedura di selezione ai percorsi formativi promossi dall’ONMIC di Salerno, è necessario presentare la propria domanda di adesione entro e non oltre mercoledì 26 marzo.
Per ulteriori informazioni:
tel. 089 724572, info@onmic.it.