- Superando.it - http://www.superando.it -

Oltre le barriere della mente

Due mani che si stringonoMartedì 8 aprile 2008, il Centro Giovani di Piombino (via della Resistenza), comune in provincia di Livorno, alle ore 17 ospita un incontro con Orlando Quaglierini, direttore dell’Unità di Riabilitazione Funzionale dell’ASL di Cecina, coordinatore del GOIF, gruppo di lavoro sulle disabilità, genitore di un ragazzo con la tetraparesi spastica e autore del testo, edito dalla casa editrice Del Cerro, intitolato Oltre le barriere della mente. Come stabilire una relazione significativa con le persone con disabilità.

L’appuntamento dell’8 aprile sarà occasione di una presentazione al pubblico locale del libro, nel quale Quaglierini esamina il fenomeno dell’integrazione nel suo senso più interno, cioè come «reale scambio interpersonale fra studenti con disabilità e il resto del mondo», aspirando a descrivere «aspettative, potenzialità, desideri, bisogni, “abilità diverse” delle persone disabili» a partire dalla propria esperienza personale, in famiglia, e professionale. Tesi di Quaglierini è che oltre alle tutele legislative e agli interventi concreti da parte degli enti pubblici, in termini ad esempio di fornitura di indennità economiche, trattamenti riabilitativi e opere di abbattimento delle barriere architettoniche, nei confronti delle persone con disabilità occorre che la società elebori e maturi una serie di istanze culturali e, ancor più, esistenziali.

Nel Centro Giovani saranno presenti anche Anna Tempestini, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Piombino, Rebecca Beccari, coordinatrice del GOIF, e Stefania Stefanini, presidente di Spazio H, Associazione in Difesa dei Portatori di Handicap della Val di Cornia. (B.P.)

Per ulteriori informazioni:
Edizioni Del Cerro
tel. 050 37522, fax 050 37455, info@delcerro.it.