- Superando.it - http://www.superando.it -

Per non dimenticare i problemi dell’autismo

Dopo la Giornata Mondiale per la Sensibilizzazione sull’Autismo – indetta per la prima volta il 2 aprile scorso dalle Nazioni Unite [il nostro sito se n’è occupato con il testo disponibile cliccando qui, N.d.R.] – vi è stata anche, il 2 giugno, la Giornata Nazionale sull’Autismo, promossa dall’ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), per far parlare di questo grave disturbo che compromette la naturale capacità di comunicare, creando difficoltà nell’interazione sociale e provocando comportamenti e interessi ristretti e stereotipati.
L'opuscolo intitolato «Calimero e l'amico speciale», distribuito dall'ANGSAPer l’occasione la stessa ANGSA ha distribuito in molte località italiane l’opuscolo con la storia intitolata Calimero e l’amico speciale, una favola che cerca di far capire anche ai più piccoli che cosa sia l’autismo e come rapportarsi e giocare con i bambini che sono affetti da questo disturbo.

«Questa giornata che cade all’inizio del periodo estivo – ha dichiarato Davide Del Duca, direttore della Fondazione Bambini e Autismo di Pordenone – ci esorta a non dimenticare i problemi delle persone con autismo e delle loro famiglie. Problemi che con la bella stagione non vanno in vacanza, ma che anzi durante l’estate si acuiscono perché con la chiusura delle scuole aumenta ulteriormente l’impegno e il tempo che le famiglie devono dedicare al figlio autistico. Non a caso è proprio durante l’estate che l’offerta dei cosiddetti Programmi Respiro da parte della nostra Fondazione si intensifica ulteriormente».

A tal proposito va ricordato che il Programma Respiro della Fondazione Bambini e Autismo di Pordenone funziona tutto l’anno con l’erogazione di “weekend di respiro” per lo sviluppo dell’autonomia e l’inserimento sociale delle persone autistiche e contemporaneamente per dare sollievo ai familiari.
Durante l’estate l’iniziativa si rafforza con l’offerta di Settimane Vacanza per ragazzi e adulti e Punti Gioco per i più piccini.
«La prima Settimana Vacanza – spiega Del Duca «è in programma per fine giugno e si terrà come ogni anno a Villa Respiro di Cordenons (Pordenone). Per la seconda Settimana stiamo invece organizzando una novità, con l’obiettivo di far vivere ai ragazzi una esperienza nuova e arricchente». (O.C.)

Per ulteriori informazioni:
Fondazione Bambini e Autismo ONLUS
tel. 0434 29187,
relazioniesterene@bambinieautismo.org.