- Superando.it - http://www.superando.it -

Impariamo a studiare

Aula scolastica durante una lezioneUn’iniziativa innovativa e unica – almeno per il Friuli Venezia Giulia – è quella promossa a Udine dalla Cooperativa Sociale Hattiva Lab ONLUS, per i giorni dal 25 al 29 agosto prossimi, con Impariamo! A studiare. Prima Summer School su metodi e tecniche per uno studio efficace per allievi dai 9 ai 14 anni, corso che si inserisce all’interno di un più vasto programma di sensibilizzazione e intervento sul tema dei disturbi dell’aprendimento e delle difficoltà scolastiche che la stessa Hattiva Lab propone ormai da almeno due anni.

Ma perché “imparare a studiare”? «Perché spesso – spiegano gli organizzatori – diamo per scontato che il corretto approccio allo studio nasca da una “predisposizione” spontanea e non da un meta-apprendimento. Le conseguenze sono che, nei casi migliori, questo approccio si affina nel tempo “per tentativi ed errori”, mentre per una buona parte degli studenti questi tentativi si traducono spesso in fallimenti, rinunce e disastrosi cali dell’autostima, che li portano lontani dall’obiettivo che la scuola dovrebbe avere: studiare per crescere, per aprire la mente, sollecitare curiosità, domande e rielaborazioni».

Gli obiettivi dunque della Summer School di Hattiva Lab – che si svolgerà presso la sede della cooperativa (Via Micesio, 31/a, Udine) – sono quelli di fare acquisire nuovi metodi e strategie di studio, far migliorare la capacità di apprendere, accrescendo l’autonomia nello svolgimento dei compiti scolastici, recuperare la dimensione del gioco come strumento educativo e di apprendimento cooperativo, incentivare infine un atteggiamento metacognitivo rispetto alle proprie capacità di apprendimento.

Ad occuparsi del coordinamento tecnico sarà la psicologa, formatrice e coordinatrice dell’Area Minori di Hattiva Lab Maria Grazia Lamparelli, con la psicologa Marina Biancotto e gli educatori specializzati Marco Carminati e Silvia Musig come docenti educatori.
Le giornate si articoleranno tra lavori di gruppo e uso delle nuove tecnologie, guardando anche alla videoscrittura con sintesi vocale, ai principali software didattici di supporto all’apprendimento e all’utilizzo di internet.

Impariamo! A studiare si avvale, per la parte tecnologica, della collaborazione di Anastasis, cooperativa bolognese, oltre che del contributo del Credito Cooperativo Friuli.
Da segnalare infine che le iscrizioni sono aperte fino al 31 luglio. (S.B.)

Per ulteriori informazioni:
Cooperativa Sociale Hattiva Lab ONLUS
tel. 0432 294417,
info@hattivalab.org.