- Superando.it - http://www.superando.it -

A Montecatini una serata tra pittura, musica e danze

Sabato 9 agosto l’Associazione Italiana contro le Miopatie Rare (AIM Rare) organizza a Montecatini Terme, in provincia di Pistoia, presso lo storico stabilimento termale “Il Tettuccio”, la manifestazione Inno alla Vita… tra Arte, Poesia, Canti e Danze (dalle ore 20). Per l’occasione molte associazioni saranno a fianco di AIM Rare come partner, tra queste segnaliamo l’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (UILDM), il Centro Nazionale per il Volontariato e UNIAMO-Federazione Italiana Malattie Rare, che hanno dato al progetto tutto il proprio sostegno. Il logo dell'Associazione Italiana contro le Miopatie Rare (AIM Rare)

«”Inno alla Vita” è una suggestiva mostra di pittura – spiegano gli organizzatori – che tra caldi colori e delicate forme sarà allietata da un favoloso viaggio musicale e poetico, tra antico e popolare, di cui saranno protagonisti giovani artisti di Barletta (Bari) e di Belvedere Ostrense (Ancona)».

L’Associazione Italiana contro le Miopatie Rare è nata circa sei anni fa allo scopo di aiutare ad affrontare e a contrastare la scarsa conoscenza del problema delle miopatie rare e l’inefficace tutela giuridica delle persone da esse colpite. Per questo motivo l’associazione, quotidianamente a disposizione dei pazienti e dei loro familiari per fornire risposte sulle cause delle patologie rare, per dare indicazioni sui Centri di riferimento e per fornire assistenza e sostegno – materiale, psicologico e relazionale -, è diventata in questi anni un importante punto di riferimento. 

La serata di Montecatini, che si svilupperà appunto tra pittura, spettacoli musicali, letture di testi poetici, coinvolgenti balli e danze, per concludersi con l’importante cena sociale “dell’amicizia”, è volta dunque a promuovere e a favorire forme di condivisione e di “Cultura più responsabile” attraverso i linguaggi dell’arte, dell’ironia e dello svago.
«La manifestazione – concludono da AIM Rare – sarà un’importante opportunità sia per illustrare le potenzialità del cittadino-malato e riconoscere il suo desiderio di essere protagonista della propria vita, sia per sostenere, con maggiore consapevolezza, il suo diritto a un più giusto inserimento nel contesto sociale». La locandina dell’evento è disponibile cliccando qui(C.N.)

Per ulteriori informazioni:
– AIM Rare, segreteria organizzativa:
Tel. 348 6420993, fax 0572 909030, info@aimrare.org
– Terme “Il Tettuccio”
Tel. 0572 778506