- Superando.it - http://www.superando.it -

La scuola, i servizi e la dignità

Uomo in carrozzinaÈ prevista per martedì 7 ottobre a Palermo (Villa Niscemi, Piazza dei Quartieri, 2, ore 16), l’Assemblea del Coordinamento H per i Diritti delle Persone con Disabilità nella Regione Siciliana, organismo cui aderiscono numerose associazioni del territorio.

«Le difficoltà che si riscontrano in questo inizio di anno scolastico per gli alunni con disabilità a causa della forte riduzione dei docenti specializzati, che in Sicilia è molto più pesante rispetto alle altre Regioni; la necessità di attuare in tutte le sue articolazioni il Piano Triennale a favore delle persone con disabilità della Regione Siciliana, che consentirebbe di seguire gli indirizzi e la programmazione esistente con una razionalizzazione dei servizi e degli interventi, permettendo un maggiore equilibrio nell’impiego delle risorse economiche, per guardare più attentamente al rapporto costo-benefici; la carenza e l’assenza dei servizi sociali primari, che devono erogare i Comuni, e in particolare modo quello di Palermo, per offrire alle persone con disabilità condizioni di vita più dignitose, favorendo al contempo il sostegno necessario per la loro piena e reale integrazione sociale; infine, i ritardi dell’esecutività del Piano di Zona del Distretto Socio-Sanitario D-42 di Palermo, le cui azioni porterebbero a realizzare servizi innovativi e aggiuntivi anche per le persone con disabilità».

Questi – come ci segnala il responsabile del Coordinamento H Salvatore Crispi – saranno i temi principali che verranno affrontati nel corso dell’incontro del 7 ottobre. (S.B.)

Per ulteriori informazioni:
Coordinamento H per i Diritti delle Persone con Disabilità nella Regione Siciliana ONLUS, tel. 091 515326, salvatorecrispi@libero.it.