- Superando.it - http://www.superando.it -

Anche a Padova si parlerà di sclerosi laterale amiotrofica

Sarà dedicato alla sclerosi laterale amiotrofica (SLA) – la grave patologia neurodegenerativa progressiva che colpisce i motoneuroni – e aperto a tutti gli interessati, l’incontro promosso per sabato 11 ottobre a Padova (Aula Magna della Clinica Neurologica, Azienda Ospedaliera, ore 9.13) dall’ASLA (Associazione Sclerosi Laterale Amiotrofica).

Primo piano della mano di una persona colpita da sclerosi laterale amiotroficaAll’appuntamento interverranno alcuni specialisti dell’Azienda Ospedaliera di Padova, quali Corrado Angelini e Gianni Sorarù (Unità Operativa di Neuropatologia), che introdurranno la giornata e Andrea Vianello (Unità Operativa di Fisiopatologia Respiratoria), sul tema dell’Insufficienza respiratoria nella SLA.
Dal canto suo, Arianna Palmieri (Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Padova), si occuperà degli Aspetti psicologici e neuropsicologici, mentre Francesco Piccione dell’IRCCS San Camillo, Lido di Venezia, parlerà di riabilitazione.

L’incontro sarà concluso da una dimostrazione pratica di ausili per la comunicazione alternativa aumentativa e dalle considerazioni finali degli esponenti dell’ASLA. (S.B.)

Per ulteriori informazioni:
ASLA (Associazione Sclerosi Laterale Amiotrofica)
tel. 049 5089137,
segreteria@asla.it.