- Superando.it - http://www.superando.it -

Come il sociale comunica se stesso e come i media comunicano il sociale

Cosa hai detto? La comunicazione sociale: è questo il titolo – ripreso da una nota vignetta di Altan – che il Centro Servizi Bottega del Volontariato della Provincia di Bergamo e la UILDM locale hanno scelto per un convegno che si terrà venerdì 7 novembre, presso la Comunità Paradiso (Via Cattaneo, 7, ore 9.15.16.30).La vignetta di Altan che dà il nome al convegno di Bergamo

Nel corso della giornata, esponenti del mondo universitario, della stampa e delle associazioni si confronteranno attorno al nuovo concetto di comunicazione sociale elaborato da Marco Binotto, docente dell’Università La Sapienza di Roma, il quale aprirà il convegno con l’intervento intitolato appunto Proposta per una definizione di comunicazione sociale, per comprendere le ragioni che spingono il sociale a comunicare o a non comunicare, il modo in cui i diversi attori lo fanno o pensano di farlo, gli strumenti che impiegano e le difficoltà che incontrano.
A seguire interverranno Giangi Milesi, presidente del CESVI (Cooperazione e Sviluppo), Beppe Guerini, segretario generale di Confcooperative, don Claudio Visconti, direttore della Caritas Diocesana Bergamasca, Danilo Ruocco, direttore del Centro Servizi Bottega del Volontariato Bergamo e Annalisa Benedetti dell’Area Comunicazione di UILDM Bergamo, per un confronto su Come il sociale comunica se stesso e come i media comunicano il sociale.

La parte successiva – denominata Il terzo settore comunicato: cosa se ne conosce, cosa se ne racconta – vedrà invece per protagonisti Max Pavan, giornalista di Bergamo TV e di Radio Alta e Susanna Pesenti, giornalista dell’«Eco di Bergamo».
A chiudere l’incontro la tavola rotonda Ruolo delle Istituzioni nel panorama della comunicazione sociale, alla quale parteciperanno Elena Carnevali, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Bergamo, Bianco Speranza, assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Bergamo, Massimo Giupponi, direttore sociale dell’ASL di Bergamo, Anna Elisa Colleoni del Consiglio di Rappresentanza dei Sindaci e Cristiana Ottaviano della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Bergamo.
Le conclusioni saranno affidate a Stefano Trasatti, direttore dell’Agenzia di Stampa «Redattore Sociale», mentre a moderare il convegno vi sarà il direttore responsabile del nostro sito Franco Bomprezzi. (S.B.)

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa Centro Servizi Bottega del Volontariato (Clelia Epis)
tel. 035 234723,
press@csvbg.org.