Il bisogno celato

Un seminario per affrontare un tema, quale quello della sessualità nella disabilità motoria, sin troppo a lungo rimosso. Lo si terrà vicino a Udine l’11 novembre e lo organizzerà la locale Sezione della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), nell’ambito della Settimana Provinciale delle Solidarietà, promossa dalla Provincia di Udine

Marc Chagall, Les Amoureux de VenceIl bisogno celato. La sessualità nella disabilità motoria: si intitola così il seminario che si svolgerà martedì 11 novembre (ore 15-20.30) al Centro Congressi di Udine e Gorizia Fiere, in località Torreano di Martignacco (Udine), per affrontare in modo approfondito un tema troppo a lungo rimosso, quello appunto del rapporto tra persone con disabilità e sessualità.

L’incontro (che rientra nell’ambito della Settimana Provinciale delle Solidarietà, promossa dalla Provincia di Udine e ospitata al quartiere fieristico udinese dal 10 al 17 novembre) è organizzato dalla UILDM di Udine (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) e vedrà la partecipazione di numerosi esperti e rappresentanti del mondo della disabilità.
Nel dettaglio, il programma dei lavori prevede in apertura i saluti delle autorità, con gli interventi di Adriano Piuzzi, assessore provinciale di Udine alle Politiche Sociali, Maria Angela Caroppo, presidente della UILDM di Udine e Vladimir Kosic, assessore regionale del Friuli Venezia Giulia alla Salute e alla Protezione Sociale.
Successivamente si entrerà nel vivo della riflessione, con le testimonianze di Pierluigi Cappello, Elisa Tocchet e Walter Toffoli, seguite dalle relazioni di Barbara Furlan, ginecologa e consulente sessuale (Sarò ancora desiderabile?), Franco Barbina, psicologo (Affettività bloccata e superamento), Simona Lancioni, sociologa e presidente della UILDM di Livorno (Comunque integri).
I vari interventi saranno moderati da Carlo Pascoletti, psicologo e docente dell’Università di Udine.
Negli intervalli saranno lette poesie di Gioia Turoldo sul tema della giornata.

Da segnalare infine che alle 18.30 – prima del dibattito conclusivo – è in programma anche la proiezione del film Balla la mia canzone di Rolf De Heer, regista recentemente intervistato dal nostro sito (tale testo è disponibile cliccando qui).
(S.B.)

Per ulteriori informazioni:
UILDM Udine, tel. 0432 510261, segreteria@uildmud.191.it.
Stampa questo articolo