- Superando.it - http://www.superando.it -

Servizi alle persone dal costo equo e trasparente

Donna con disabilità di fronte alla porta di una strutturaSarà l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Salerno – in collaborazione con l’ANFFAS locale (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettive e/o Relazionali) – ad organizzare mercoledì 26 novembre (Aula del Gonfalone del Comune di Salerno, ore 16.30-20) uno specifico convegno su un tema di questi tempi assai dibattuto – anche su queste colonne – come quello della Compartecipazione dei cittadini al costo dei servizi, che è anche il titolo del convegno stesso (sottotitolo: Verso un regolamento comunale per la compartecipazione dei cittadini al costo dei servizi alle persone equo e trasparente).

Strutturato sulla partecipazione di relatori che rappresenteranno ognuno un diverso terreno di interlocuzione, l’appuntamento sarà aperto dal sindaco di Salerno Vincenzo De Luca e presentato da Salvatore Parisi dell’ANFFAS locale.
Interverranno poi Giampiero Griffo, componente del Consiglio Mondiale di DPI – Disabled Peoples’ International (La Persona); Porfidio Monda, responsabile dell’Ufficio Piano di Zona S1 (Il Territorio); Francesco Marcellino, avvocato del Foro di Catania (La Giurisprudenza); Antonio Oddati dell’Assessorato Regionale della Campania alle Politiche Sociali (La Regione); Roberto Speziale, presidente nazionale dell’ANFFAS (La Famiglia); Ermanno Guerra, assessore del Comune di Salerno (L’Amministrazione Pubblica).
A moderare il convegno sarà l’avvocato del Foro di Salerno Alberto Cerracchio.
(S.B.)

Per ulteriori informazioni:
ANFFAS Salerno, tel. 089 302393 – 334509
segreteria@anffas.sa.it.

Sulle questioni riguardanti la contribuzione al costo dei servizi sociali e sociosanitari, suggeriamo la lettura – sempre all’interno del nostro sito – dei seguenti testi:
– Servizi socio-assistenziali e costi per gli utenti
disponibile cliccando qui
– Compartecipazione alle spese: una sentenza che fa scuola
disponibile cliccando qui
– Compartecipazione alle spese e tutela dei diritti
disponibile cliccando qui
– Anche in Toscana conta solo il reddito dell’assistito
disponibile cliccando qui
– Anche per il TAR delle Marche conta solo il reddito dell’assistito
disponibile cliccando qui
– Il diritto di «pagare il giusto»
disponibile cliccando qui
– «Pagare il giusto»: la Convenzione comincia a fare scuola
disponibile cliccando qui
– Provvedimento d’urgenza per poter «pagare il giusto»
disponibile cliccando qui
– Anche secondo il Consiglio di Stato bisogna «pagare il giusto»
disponibile cliccando qui
– La FISH chiede alle Regioni che si «paghi il giusto»
disponibile cliccando qui
– No a questa «tassa sulla disabilità»!
disponibile cliccando qui
– «Pagare il giusto»: la campagna entra nel vivo
disponibile cliccando qui
– «Pagare il giusto»: quali costi per gli utenti della Valdera?
disponibile cliccando qui
– «Pagare il giusto»: il percorso continua
disponibile cliccando qui
– Quello della partecipazione alle spese è un argomento assai complesso
disponibile cliccando qui.