Il turismo e l’accessibilità

Da una parte promuovere il territorio delle montagne olimpiche piemontesi, dall’altra dare sempre più valore all’accessibilità come chiave della qualità dell’offerta turistica in Piemonte: saranno questi i principali obiettivi della due giorni di lavoro del 13 e 14 dicembre a Bardonecchia e Sestriere, alla quale parteciperanno vari tour operator italiani e stranieri

Persone con disabilità dell'Associazione Freewhite Ski Team di SestriereSabato 13 e domenica 14 dicembre a Bardonecchia e Sestriere, sulle Alpi torinesi, è previsto il workshop Turismo per tutti, dedicato a tour operator italiani e stranieri e organizzato da Turismabile, in collaborazione con l’ATL Turismo Torino e la Provincia del capoluogo piemontese.
Turismabile, del quale il nostro sito si è già più volte occupato, è un progetto della Regione Piemonte, realizzato dalla CPD (Consulta per le Persone in Difficoltà) di Torino, che mira a promuovere il Piemonte come ambiente ideale per un turismo accessibile a tutte le persone, indipendentemente dai loro problemi.

Durante le due giornate del workshop, saranno presenti quindici tour operator italiani e stranieri, per esaminare l’offerta del turismo sulle montagne olimpiche piemontesi e per incontrare gli operatori locali le cui strutture sono attrezzate per accogliere turisti con esigenze particolari.
L’evento sarà suddiviso in due giornate di lavoro, la prima delle quali sabato 13 a Bardonecchia, dove si incontreranno i rappresentanti delle strutture ricettive del territorio. Domenica 14, invece, ci si trasferirà a Sestriere, ove è prevista anche una dimostrazione della locale associazione Freewhite Ski Team, che da anni organizza corsi di sci alpino e snowboard anche per le persone con disabilità.

Politiche di accoglienza, servizi e informazioni di cui i tour operator necessitano per creare pacchetti personalizzati per i clienti con disabilità (e non solo), affinché questi ultimi possano trarre la maggiore soddisfazione possibile dalla loro vacanza: di questo e altro si parlerà nella due giorni di lavoro, per un evento che sarà quindi un’occasione importante per promuovere da una parte il territorio delle montagne olimpiche piemontesi, dall’altra il valore dell’accessibilità come chiave della qualità dell’offerta turistica regionale. (D.P.)

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Comunicazione CPD Torino
Numero verde 800 590004, tel. 011 3198145 – 3188285,
uffstampa@cpdconsulta.it.
Stampa questo articolo