- Superando.it - http://www.superando.it -

Nasce AriSLA, Agenzia di Ricerca per la SLA

Ricercatrice al microscopioA fine novembre è stata presentata ufficialmente AriSLA, la nuova Agenzia di Ricerca per la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), grave malattia neurodegenerativa progressiva che colpisce i motoneuroni, quelle cellule nervose cerebrali e del midollo spinale che permettono i movimenti della muscolatura volontaria. Ora – esattamente giovedì 18 dicembre – verrà inaugurata la sede a Milano, presso i locali messi a disposizione dalla Fondazione Salvatore Maugeri (Via Camaldoli, 64, ore 11).

Promossa dalle Fondazioni Cariplo, Telethon e Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport, oltre che dall’AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica), AriSLA si propone di catalizzare la ricerca finalizzata allo sviluppo di nuove terapie per la SLA nel nostro Paese e di coordinare i migliori ricercatori del panorama internazionale che si occupano di questa patologia, fornendo loro i supporti economici e conoscitivi per effettuare studi multicentrici e interdisciplinari.

All’evento – che sarà coordinato dalla giornalista Ines Maggiolini – interverranno, tra gli altri, il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni e Umberto Maugeri, presidente dell’omonima Fondazione. Con loro saranno presenti i massimi rappresentanti delle quattro realtà fondatrici di AriSLA, vale a dire Giuseppe Guzzetti (presidente della Fondazione Cariplo), Mario Melazzini (presidente dell’AISLA), Pietro Spirito (direttore generale della Fondazione Telethon) e gli ex calciatori Gianluca Vialli e Massimo Mauro, i quali hanno dato vita alla Fondazione che porta i loro nomi.
Chiuderà la cerimonia un pensiero di monsignor Franco Giulio Brambilla, vescovo ausiliare di Milano e preside della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale. (C.N.)

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa AriSLA
tel. 02 43986673, fax 02 48006252, 
arisla@arisla.org.