- Superando.it - http://www.superando.it -

Si formano amministratori di sostegno

È molto ricco e completo il programma della due giorni che Logos Formazione propone per venerdì 17 e sabato 18 aprile a Catania. Il corso, intitolato Amministrazione di sostegno e disabilità, è volto alla formazione di professionisti nell’ambito di questo nuovo istituto di tutela e protezione, in particolare in riferimento «alle modalità di intervento che la nuova normativa prevede a favore dei soggetti deboli – spiegano gli organizzatori -. Questo, anche al fine di creare sinergie all’interno della rete di tutti i soggetti interessati alla tutela». Disegno di un'immagine che simboleggia l'amministratore di sostegno L’iniziativa, dunque, si rivolge in particolare ad avvocati, medici, psicologi, educatori, assistenti sociali, operatori di comunità e a tecnici della riabilitazione psichiatrica.

Introdotto in Italia dalla Legge 6/04, l’istituto dell’amministratore di sostegno ha profondamente rivisitato la disciplina relativa alla tutela legale, offrendo uno strumento nuovo, più flessibile, costruito a misura dei bisogni individuali e volto a modificare, anzi a superare, gli istituti dell’interdizione e dell’inabilitazione.

«L’area dei potenziali beneficiari, dunque, – continuano da Logos Formazione – risulta oggi allargata ed estesa, non più solo a persone in condizioni di abituale infermità di mente, ma a tutti coloro che, per effetto di una infermità fisica o psichica o per una condizione di fragilità, si trovano nell’impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere ai propri interessi. Si pensi a persone in condizioni di dipendenza, ma si pensi anche a situazioni di plagio, circonvenzione, riduzione in schiavitù». 

Classificazione delle principali patologie psichiatriche, capacità e incapacità nel diritto civile, classificazione della disabilità, amministrazione di sostegno e cura della persona, presa in carico e progetti di sostegno sono solo alcuni degli argomenti che Antonino Fallica, Renata Governali, Francesco Marcellino, Patrizia Oliva e Antonino Prestipino, tra i maggiori esperti italiani in materia, affronteranno e approfondiranno nel corso della due giorni di studio. Durante la quale sono previsti anche l’analisi di casi giurisprudenziali e lavori di gruppo.
Molto limitati i posti ancora disponibili per accedere al corso. (C.N.)

Per ulteriori informazioni:
Logos Formazione, segreteria organizzativa, tel. 339 3281144, info@logosforma.it