A San Marino la maratonina di handbike e molto altro

Si svolgerà infatti il 31 maggio, nella Repubblica di San Marino, la Terza Maratonina del Titano, gara biennale di handbike riservata ad atleti con disabilità, mentre tante associazioni locali si incontreranno nella stessa sede di partenza e arrivo della gara, al fine di creare un momento piacevole di unione e di conoscenza. Cresce dunque l’impegno del Comitato Paralimpico Sammarinese, ricevuto due settimane fa anche dai Capitani Reggenti della Repubblica. Tra le varie iniziative, previsto pure, alla metà di giugno, l’ormai tradizionale torneo di basket in carrozzina

Alla partenza della Prima Maratonina del Titano nel 2005Un giro perimetrale attorno al Monte Titano di poco meno di sei chilometri, da ripetere quattro volte per la categoria degli uomini e tre per le donne, con saliscendi di media difficoltà. Un percorso bello, panoramico e immerso per la maggior parte nel verde, molto piacevole e divertente.
Sarà questo la Terza Maratonina del Titano, “Trofeo Michele Zafferani”, gara biennale di handbike riservata ad atleti con disabilità, organizzata nella Repubblica di San Marino domenica 31 maggio (partenza alle 9.30), a cura del Comitato Paralimpico Sammarinese, in collaborazione con le Associazioni Attiva-Mente e Musamelica.

Ma la giornata sarà anche musica, stand gastronomici e tanto altro ancora, poiché nella stessa sede di partenza e arrivo della gara è previsto il Meeting Sport Disabili e Associazioni Sammarinesi (e non) di Volontariato, con numerose postazioni-stand, «al fine di creare – come spiegano i promotori dell’iniziativa – un momento piacevole di unione e di conoscenza del ricco panorama associazionistico della zona».
Un evento, quindi, particolarmente significativo, che segue di due sole settimane un altro momento importante, quando cioè il Comitato Paralimpico Sammarinese è stato ricevuto a Palazzo Pubblico da Massimo Cenci e Oscar Mina, Capitani Reggenti della Repubblica, alla presenza anche del presidente del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) Luca Pancalli, insignito per l’occasione del titolo di Cavaliere Ufficiale dell’Ordine Equestre di Sant’Agata.

Da segnalare infine – per domenica 14 giugno – un’altra manifestazione sportiva promossa dal Comitato Paralimpico Sammarinese, vale a dire la quinta edizione del trofeo di basket in carrozzina “Memorial Marino Nicolini”, organizzata in collaborazione con l’Associazione Attiva-Mente, che vedrà in campo le squadre di Verona, Imola, Bologna e Parma. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: Comitato Paralimpico Sammarinese, tel. 331 3927546, paralympic@omniway.sm – Associazione Attiva-Mente, tel. 0549 995916, info@attiva-mente.org.
Stampa questo articolo