Lavoro delle persone con sindrome di Down: quello spot va diffuso

Si tratta di “Assumiamoli!”, video di trenta secondi voluto qualche mese fa dall’Associazione Italiana Persone Down (AIPD), che intende appunto promuovere l’integrazione lavorativa delle persone con sindrome di Down e che oggi partecipa al Concorso “ONP Award”, iniziativa della Fondazione Pubblicità Progresso, rivolta ai video realizzati dalle organizzazioni no profit

Giovane con sindrome di Down al lavoroBen volentieri l’avevamo presentato – e apprezzato – qualche mese fa (se ne legga qui) e ora lo ritroviamo tra i partecipanti all’ONP Award promosso dalla Fondazione Pubblicità Progresso, seconda edizione del concorso dedicato ai video realizzati dalle organizzazioni no profit. Stiamo parlando di Assumiamoli!, spot voluto dall’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) e nato dalla felice collaborazione di tale associazione con l’agenzia di pubblicità Saatchi & Saatchi, la casa di produzione The Family, il Gambero Rosso – Città del Gusto e, infine, Medusa Film e Opus Proclama.

«Siete riusciti a distinguere i lavoratori con sindrome di Down? Neanche noi. Assumiamoli!»: è questa la conclusione del video (il payoff), al termine di un vorticoso giro di “provetti pizzaioli” – inquadrati da una camera fissa – che si alternano in tutte le fasi della preparazione culinaria e sono al centro di un rapidissimo montaggio che dà l’effetto di un unico movimento senza soluzione di continuità. «Questo nostro spot – spiegano dall’AIPD – vuole naturalmente promuovere l’integrazione lavorativa delle persone con sindrome di Down, invitando le aziende del settore privato e di quello pubblico a far sì che le buone intenzioni si traducano in azioni concrete. Sono trenta secondi realizzati per affermare senza esitazioni che queste persone hanno il diritto di entrare nel mondo del lavoro, al pari di chiunque altro, e che possono essere una preziosa risorsa». E l’esperienza concreta di tanti anni di impegno da parte dell’Associazione Italiana Persone Down – che in tal senso continua ad offrire la propria completa collaborazione alle aziende – sta proprio a dimostrarlo.

Per tanti motivi, quindi, vale certamente la pena di non fare mancare il proprio voto a un messaggio così significativo ed è facile farlo: basta raggiungere il video Assumiamoli! nel sito dedicato all’ONP Award della Fondazione Pubblicità Progresso (cliccando qui e andando a pagina 2) e seguire le semplici istruzioni. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: AIPD (Associazione Italiana Persone Down), tel. 06 3723909, aipd@aipd.it (Carlotta Leonori).
Stampa questo articolo