Il Polo Nautico per Tutti al Salone di Genova

Dal 3 all’11 ottobre, presso la manifestazione internazionale che si svolgerà nel capoluogo ligure, tutti potranno conoscere questa struttura nata nel 2005 presso la Lega Navale di Savona e le sue caratteristiche di accessibilità alle persone con disabilità, ottenute grazie ad alcuni mezzi e attrezzature che ne fanno un vero e proprio punto di riferimento nel cuore del porto di Savona

Il sollevatore PequodDal 3 all’11 ottobre il Polo Nautico per Tutti di Savona si trasferirà presso la Darsena Tecnica del 49° Salone Nautico Internazionale di Genova, a disposizione di tutti i visitatori che vorranno conoscere i segreti della nautica accessibile.
Nato nel 2005, sulla scia del Progetto Mare per Tutti [se ne legga in questo sito la presentazione pubblicata a suo tempo, cliccando qui, N.d.R.], dalla collaborazione tra il Comune, la Provincia e la Lega Navale di Savona, insieme alla Società Mare Forza Dieci (costituita dalla Provincia savonese e dal Consorzio Mediterraneo), il Polo Nautico per Tutti – che può contare sulla società danese Guldmann come partner tecnico – è una struttura realizzata presso la Lega Navale di Savona, completamente accessibile alle persone con disabilita, grazie ad alcuni mezzi e attrezzature che ne fanno un vero e proprio punto di riferimento nel cuore del porto di Savona.
L’innovativo sollevatore Pequod, ad esempio, progettato e realizzato dalla Guldmann, sarà esposto al Salone di Genova presso la Darsena Tecnica: installato a Savona dal 2005, l’ausilio costituisce una soluzione sicura e facile da utilizzare, che a breve verrà adottata anche da altri circoli nautici genovesi.

Inoltre – sempre in collaborazione con la Lega Navale di Savona e con Mare Forza Dieci – l’azienda Guldmann sarà presente  giovedì 8 ottobre (Teatro del Mare, ore 12) alla presentazione di alcuni progetti, tra cui quella curata dal biologo Andrea Molinari e dedicata ad Ambientarsi nel Blu, iniziativa rivolta agli studenti della scuola dell’obbligo che ha come obiettivo principale quello di far conoscere le caratteristiche ambientali di pregio del mare della Provincia di Savona.
Per l’occasione è prevista la partecipazione di Franco Forzano, presidente della Lega Navale di Savona, dell’ammiraglio Federico Biroli, presidente regionale della Lega Navale, di Antonino Massone, primario dell’Unità Spinale Unipolare di Pietra Ligure e di Giacomo Marezzi, direttore di Guldmann Italia. Seguirà anche una breve dimostrazione delle potenzialità del sollevatore Pequod, a cura degli istruttori della Lega Navale di Genova e di Savona.

Nata nel 1980 in Danimarca, la Società Guldmann è tra i leader mondiali della produzione di sistemi per il sollevamento e la movimentazione di persone con difficoltà motoria e partecipa anche, in maniera attiva, a progetti finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche. (B.P.)

Per ulteriori informazioni: tel. 347 7600182 (Beatrice Paci), beatrice.paci@sportin.it.
Stampa questo articolo