- Superando.it - http://www.superando.it -

Anche Confortola e Pizzul vicini all’Ospedale Amico di Bosisio Parini

L'alpinista Marco Confortola insieme a una bimba dell'Associazione La Nostra FamigliaVenerdì 20 novembre, l’Auditorium del Polo di Bosisio Parini (Lecco) dell’Istituto Scientifico “E. Medea“- La Nostra Famiglia (ore 21) ospiterà Marco Confortola, noto alpinista estremo, esploratore e guida alpina, recentemente autore del libro Giorni di ghiaccio, dedicato alla tragedia sul K2 che lo coinvolse direttamente nell’estate del 2008. A presentare l’evento un altro ospite d’eccezione, quale Bruno Pizzul, storico commentatore dello sport italiano.

Nel corso della serata, dunque, verrà proiettato il filmato della spedizione sulla vetta himalayana, ove una valanga lo scorso anno costò la vita a undici persone e in seguito alla quale Confortola ha subìto l’amputazione di tutte le dita dei piedi.
Il celebre alpinista valtellinese è già da tempo un grande amico della Nostra Famiglia – ha partecipato ad esempio come testimonial all’ultima Camminata dell’Amicizia, organizzata dall’associazione lombarda – e ha sempre avuto un grande feeling con i bambini in cura a Bosisio. «Abbiamo la stessa energia – ha detto – e sappiamo che nella vita dobbiamo andare avanti. Certo il mio problema è piccolo rispetto a loro, ma anche qui ho visto lo stesso spirito di solidarietà, la stessa voglia di aiutarsi che c’è nelle spedizioni in montagna».

L’occasione sarà propizia anche per illustrare il nuovo progetto dell’Istituto “E. Medea”, denominato Facciamo crescere insieme l’Ospedale Amico, che prevede la completa ristrutturazione del Padiglione 4° del Polo di Bosisio Parini.
Si tratta di un investimento di 5 milioni di euro, finalizzato a incrementare l’offerta sanitaria e riabilitativa dell’Ospedale Amico – padiglione sorto nel 2005 “a misura di bambino con disabilità” – che verrà così ampliato e potrà ospitare 243 posti letto – di cui 90 per ricoveri in Day-Hospital – e 12 ambulatori dedicati alle malattie neuropsichiatriche dell’età evolutiva. (C.T.)

Per ulteriori informazioni: Ufficio Stampa Associazione La Nostra Famiglia, tel. 031 877384, ufficio.stampa@bp.lnf.it.